Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CRER, BRAIATI DOPO LA MAZZATA PRESA NEL RICORSO, CONTINUA LA GUERRA!

L'ex Presidente del CRER non contento di aver perso in malo modo e su tutta la linea il ricorso presentato per le Elezioni del CRER e organizzate da lui stesso, ricorre anche alla Corte Sportiva di Appello Nazionale

Vai alla galleria

ByManso - Sinceramente pensavamo che Paolo Braiati mollasse la presa, specialmente dopo le motivazioni ricevute sulla bocciatura del ricorso sulle elezioni dal Tribunale Federale Nazionale della FIGC. 

Quelle motivazioni, come aveva anticipato Emiliagol sono frutto delle azioni proprio dello stesso Paolo Braiati e quindi la domanda è d' obbligo: " ma cosa cerca davvero Paolo Braiati?".

A saperlo!

L'articolo della bocciatura del ricorso

FIGC: IL RICORSO DI BRAIATI BOCCIATO SU TUTTA LINEA - LE MOTIVAZIONI

Il Tribunale Federale Nazionale ha pubblicato le motivazioni per cui ha respinto il ricorso presentato dall' ex Presidente del CRER Paolo Braiati, che noi avevamo a suo tempo apostrofato con un sintetico " Braiati ricorre contro se stesso"; bene, anche se non con le stesse parole, la FIGC ha sottoscritto il pensiero di Emiliagol con un bel :"Ogni ulteriore considerazione è superflua". E si, Braiati ha dichiarato che "per la sua dignità e per fare chiarezza" inoltrerà ricorso al ricorso respinto! Dignità e chiarezza?!?!? Purtroppo per ora non è che ce ne sia uscito troppo bene.. o no? LEGGERE PER CREDERE!!!

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 14/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,06467 secondi