Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMA: CONSEGNANO LA DISTINTA IN RITARDO E PERDONO 3-0 A TAVOLINO

E' successo nelle Marche in Prima Categoria e il ricorso degli avversari è stato accolto dal Giudice Sportivo

Estratto dall'articolo di Calciomercato.it

Tutto accade nel girone B di Prima Categoria delle Marche, la gara è quella tra Falconarese e Sampaolese. Sul terreno di gioco si impongono i padroni di casa con il punteggio di 2-1.

La squadra ospite ha presentato però ricorso per non aver ricevuto la distinta pre-gara e il giudice sportivo ha accolto il reclamo, assegnando la vittoria a tavolino.

Come si legge nel comunicato del giudice sportivo di categoria, è stato l’arbitro ad ammettere di non aver ricevuto la distinta con il formato originale, ma con un brogliaccio che non riportava tutte le informazioni necessarie relative ai tesserati così come previsto dall’art. 61 NOIF..

Lo stesso direttore di gara ha affermato di aver ricevuto la distinta regolamentare soltanto dopo la fine della gara e di averla presentato alla Sampaolese – che ne aveva fatto richiesta – soltanto allora. Proprio per questo motivo, e tenuto in considerazione che la società avversaria ha il diritto di ricevere prima del match la distinta ufficiale, per poter verificare la regolarità dei giocatori e per predisporre le necessarie contromisure tecniche, è stata decisa la sanzione della sconfitta a tavolino per la Falconarese.

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 02/11/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,05427 secondi