Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LND: IN ECCELLENZA GIOCA CHI VUOLE LE ALTRE CATEGORIE TUTTE FERME

 

Risultato immagini per manso emiliagolByMansospia – E' stata una lunga riunione quella che è arrivata a decidere di far disputare, ma anche no, l' Eccellenza dichiarando che è di interesse nazionale, aggirando così il fermo del Governo.

Per la prima volta, alla volontà delle regioni piccole e del Sud, si sono opposte quelle regioni di assoluta importanza del Nord e del Centro,che avevano ricevuto il niet dalle loro Società (referendum)

Mai successo che Sibilia, che voleva giocare a tutti costi, sia stato “contraddetto” in consiglio, dove sappiamo bene che tutti alzavano la manina insieme e sempre insieme abbassavano la testa.

Il nuovo corso dell' Emilia Romagna del mai tanto poco compianto fu Braiati reuccio dell'alzata di mano, della Lombardia, dall' Umbria e si dice anche della Toscana, del Piemonte e forse anche del Veneto, hanno fatto muro e da un “noi non giochiamo come ci chiedono le Società”, sembra che per la mediazione di Sibilia (incavolato nero), e per la volontà del Sud, le parti si siano accordate per disputare un campionato che più anomalo di così non si può.

L'eccellenza infatti la disputeranno le società che la vogliono fare; e comunque, anche chi non giocherà, manterrà la categoria.

Si avete capito bene, chi vuol giocare gioca e chi non vuol giocare non gioca; nessun obbligo da parte della Federazione. La decisione delle singole società sarà rispettata e la categoria mantenuta sia che una società giochi sia che non giochi.

In pratica sembra che dal 15 Febbraio si potrà riprendere gli allenamenti e per il campionato è ipotizzabile la ripartenza per il 28. Non sappiamo come si comporteranno con le partite già giocate, ma è ipotizzabile che tutto venga azzerato, se mancheranno delle società Ricordiamo che in Emilia Romagna di 43 Società, 37/38 hanno votato per non giocare.

Una decisione che se salvaguarda le società che non vogliono giocare ,destabilizza il regolare svolgimento dei campionati; e se ce n' era bisogno, ci racconta di vecchietti imbalsamati che nemmeno sanno di cosa parlano. Dimenticavo, non sanno di cosa parlano, quando parlano di calcio. Era ovvio, ma non si mai, sempre meglio specificare!

E però, se abbiamo avuto un ministro che ha fatto una legge sullo sport assassina solo perché si è “avvicinato alla materia con curiosità”, possiamo ben capire come siam messi con i presidenti federali che siedono mummificati sulle loro poltrone romane da qualche decennio.

Con 'sta roba, il calcio non centra nulla e non c'entra nulla nemmeno il Covid, poiché è certo che è tutta questione di soldi.

Il paese sta andando, a detta di tutti, contro un'altra emergenza tremenda (inizi di marzo) e ad ora abbiamo dai 400 ai 500 decessi al giorno, e questi, da quelle poltrone, pur di andare a parare in angoli fruttiferi a noi sconosciuti, uccidono anche i campionati come se fossero un giochino tipo subbuteo.

C'è da salvaguardare quelle società che vogliono a tutti costi la Serie D? Bene che facciano dei ply off con chi si sta e lascino in pace tutte le altre società.

Migliaia di persone coinvolte, che parteciperanno, se vorranno, ad un campionato amatoriale per soddisfare quello che per ora nessuno ha capito.

Che poi lo capiremo è un fatto e c'è anche la questione dell'interesse nazionale che fa alquanto ridere, visto che i parrucconi si son decisi, dopo un anno, a dire che l' Eccellenza è di carattere nazionale per aggirare le regole decise dal Governo.

 

La fola era ed è chiara, o fai giocare tutta l' Eccellenza o non fai giocare nessuno!

Questo chiede il calcio giocato.

Ma questo, è calcio giocato o è calcio inventato per motivi a noi sconosciuti?

Facile rispondere se sei un uomo di campo... se non lo sei; bhe, cambia sport!

Ps: la rata del 10 febbraio (era la seconda) è stata sposta a fine mese e quindi son state spostate anche la terza e la quarta. Solo spostate?????? Va bhe dai!

PS: lo spieghiamo bene, queste sono le richieste che la LND farà alla FIGC, che dovrà decidere punto per punto, a partire dal portare l' Eccellenza a Campionato di interesse nazionale.

COMUNICATO LND

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 05/02/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07134 secondi