Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SIMONE ALBERICI ALL' INAUGURAZIONE DELLA SEDE AIA DI FORLI'

IL PRESIDENTE ALBERICI ALL'INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DELL'AIA DI FORLI'
 
Il Presidente Regionale Simone Alberici, unitamente al Delegato di Forlì Cesena, Daniele Lambertini, al Delegato di Ravenna, Johannes Donati, al Delegato di Rimini, Sergio Franco, e al Delegato di Bologna, Michele Gallo, è intervenuto all'inaugurazione della nuova sede della sezione AIA di Forlì, intitolata nell'occasione a Mauro e Marcello Greggi.
Presenti anche i vertici dell'AIA, dal Presidente nazionale Carlo Pacifici, che ha consegnato una donazione di 20.000 euro a sostegno delle sezioni AIA dei territori colpiti dall'alluvione, al VicepresidenteAlberto Zaroli, fino al Presidente del CRA Emilia Romagna, Paolo Dondarini, e al Presidente della sezione AIA di Forlì, Donato Leo. Hanno partecipato all'evento anche il Sindaco del Comune di Forlì, Gianluca Zattini, il Vice Sindaco e Assessore allo Sport, Daniele Mezzacapo, ed il Vescovo della Diocesi di Forì – Bertinoro, Monsignor Livio Corazza, che ha celebrato una funzione per benedire la nuova sede dell'AIA di Forlì.
Premiato Edmondo Vestrucci, Segretario della Delegazione Provinciale FIGC LND di Forlì Cesena, nonché ex Delegato, che ha ricevuto un riconoscimento alla carriera e per la collaborazione con l'AIA.
Nel corso della serata sono stati consegnati premi e riconoscimenti agli arbitri emergenti e a quelli più rappresentativi della provincia forlivese, come Alfredo Pavone e Marco Piccinini.
Il Presidente Regionale FIGC LND Simone Alberici ha colto l'occasione per sottolineare la necessità di fare squadra tra tutte le componenti del sistema calcio, analizzando allo stesso tempo gli aspetti salienti della riforma dello sport, sul cui correttivo il numero uno del calcio emiliano romagnolo si è impegnato e battuto in prima persona.
 
Damiano Montanari
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 15/09/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,05002 secondi