Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LUZZARA, IL NUOVO PRESIDENTE: "INNOVARE NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE"

La mission proposta da Roberto Meneghinello, conosciuto da tutto l’ambiente del volontariato, ruoterà attorno ai due pilastri fondanti della nuova Società: Prima Squadra e Settore Giovanile. Unici focus da sviluppare e far crescere, grazie all’ottimizzazione di una serie di aree strategiche che avranno il compito di dare nuova linfa alla realtà rossoblu

COMUNICATO STAMPA - Il GS Luzzara Calcio volta pagina, le dimissioni di Fausto Filippini lo hanno proiettato in un nuovo mondo che è ufficialmente iniziato il 15 maggio alle ore 15.

La linea del nuovo Presidente che si è insediato con il primo Consiglio Direttivo sabato pomeriggio, presentata all’Assemblea dei Soci e appoggiata dai nuovi consiglieri, è stata chiara: INNOVARE NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE.

Due caratteristiche che si trovano in modo intrinseco nell’esperienza professionale e di vita di Roberto Meneghinello, luzzarese di nascita, 55 anni, attuale imprenditore a capo di una Società di consulenza aziendale oltre che temporary manager e negli anni ‘90 Presidente del Fontanazzo, proprio quell’Associazione Luzzarese che rilevò la gestione del Luzzara Calcio nel 1999.

La mission proposta da Roberto, conosciuto da tutto l’ambiente del volontariato, ruoterà attorno ai due pilastri fondanti della nuova Società: Prima Squadra e Settore Giovanile. Unici focus da sviluppare e far crescere, grazie all’ottimizzazione di una serie di aree strategiche che avranno il compito di dare nuova linfa alla realtà rossoblu: la cura nei dettagli, individuare particolari per differenziarsi, spingere nella digitalizzazione dei servizi di Gestione della Società, investire nella formazione degli staff tecnici grazie all’affiliazione con Società Sportive professionistiche, per migliorare l’educazione e lo sviluppo dei giovani atleti rossoblu.

Concetti da far conoscere nel modo più esteso e dettagliato possibile, puntando sulla comunicazione, sfruttando quei media che il Luzzara Calcio maneggia da decenni, per arrivare a più utenti possibili, mostrando loro le sue strutture, i programmi e gli obiettivi.

Il sito internet, on-line nelle prossime settimane con un profondo restyling, sarà lo strumento principe. L’intento è di portare avanti questi obiettivi, grazie a un mix di persone, dalle più esperte alle nuove arrivate in grado di dare voglia, energia, competenza e passione.

Queste le prime cariche già operative e assegnate ai Consiglieri:

Roberto Meneghinello, Presidente.

Storchi Alessio, Responsabile area Amministrativa, Fiscale, Segreteria.

Tirelli Corrado, Responsabile Digitalizzazione, si occuperà di Marketing, comunicazione, organizzazione eventi e Relazione Esterne.

Iori Luca, Direttore Generale della Prima Squadra.

Ferrarini Mattia, Direttore Generale del Settore Giovanile.

Peqini Mariol, Responsabile Logistico del Settore Giovanile.

Meneghinello Giovanni, Responsabile servizi di accoglienza agli impianti e agli eventi.

Gibertoni Mirco, Responsabile Strutture, dei sei terreni di gioco, del loro sviluppo e manutenzione.

Bernardelli Claudio e Gelmini Marco, cureranno i magazzini della Società.

Ciascuna di queste aree verrà sviluppata grazie al contributo di figure che nelle prossime settimane verranno presentate nel dettaglio e che siamo certi contribuiranno a fare grande il GS Luzzara Calcio 2021/22 .

Domani, martedì 18 maggio 2021, il Presidente Meneghinello, sarà ospite della trasmissione 91° minuto di Telereggio, per presentare l’intero progetto.

Tirelli Corrado, Comunicazione GS Luzzara Calcio ASD

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 17/05/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,12067 secondi