Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

FORMAT E DATE ECCELLENZA, ECCO LE PROPOSTE DEL CRER ALLE SOCIETA'

Vai alla galleria

In vista del Consiglio Federale della FIGC la LND ha richiesto ai Comitati Regionai di approntare un Format da presentare appunto alla FIGC.

Oggi Bologna ha sentito tutte le 43 società di Eccellenza e il risultato a quanto si dice è stato che solo queste hanno accettato di giocare

Nibbiano
Colorno
Borgo San donnino
Piccardo
Rolo
Formigine
Cittadella
Classe

Più altre due romagnole ( SAVIGNANESE?) per un totale di 10 società su 43.

Il Crer ha così prospettato alle società il Format che si andrebbe a fare a seconda della partecipazione.

Ricordiamo che comunque, la decisione spetta esclusivamente alla FIGC che potrebbe anche chiedere al CTS il consenso per far giocare l' Eccellenza con un protocollo specifico o con quello della LND.

Certamente con quello che sta succedendo in certe regioni e che è previsto per l' Italia nel prossimo mese, questa mossa di aggiramento della volontà dei DPCM, non ci pare assolutamente una ragione civica che tiene in considerazione quello che tutti, ma proprio tutti temono con l'arrivo della terza ondata.

La FIGC, la LND rischiano davvero una figuraccia epocale che potrebbe rimanere una macchia indelebile a tutto il movimento del Calcio dilettantistico italia e sui Dirigenti che hanno portato anche solo alla richiesta di una ripartenza che ora come ora, pare davvero insensato anche il solo fatto di essere pensato! 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 01/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,10133 secondi