Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

Fiorenzuola, le prospettive nella seconda parte di stagione

La sconfitta che è stata patita a Forlì mette qualche bastone tra le ruote nella rincorsa al Mantova. Un’occasione sciupata, come in realtà sta succedendo da ben tre partite a queste partite, dove l’ingranaggio che stava funzionando alla grande fino a poche settimane fa sembra essersi rotto.

Adesso sono sette i punti che separano il Fiorenzuola dalla capolista Mantova e, in effetti, con 10 partite ancora da giocare, c’è tutto il tempo per poter provare a recuperare. Di rimonte incredibile e ben più complicate ne sono successe e gli appassionati di scommesse spesso ci hanno costruito la loro fortuna. In fondo, prevedere un risultato tutt’altro che scontato non è così impossibile per chi sa leggere con grande cura le statistiche e i precedenti tra due squadre: su Top Scommesse si possono trovare consigli e indicazioni su come individuare le quote più interessanti, ma non solo. Infatti, ci sono tanti pronostici che riguardano in modo particolare il calcio, ma anche altri sport, così come la possibilità di scoprire come funzionano e conoscere da più vicino i sistemi di scommesse e i bonus correlati.

I prossimi impegni del Fiorenzuola

La prossima partita sarà in casa contro il Lentigione e c’è da giurare che si tratterà di un match molto difficile. Gli avversari, infatti, sono quinti in classifica, ma in queste ultime cinque giornate hanno scaldato i motori, dal momento che vengono da tre successi di fila, esattamente l’opposto rispetto al Fiorenzuola.

Il Lentigione è pericoloso in attacco, visto che è il terzo team per gol segnati in tutto il girone D del campionato di Serie D. 39 le reti messe a segno da parte del Lentigione, che ora punta dritto verso il secondo posto occupato proprio dal Fiorenzuola, che dista solamente quattro punti.

In vista della seconda parte della stagione, il Fiorenzuola deve necessariamente respingere l’assalto del Lentigione e sfruttare il fatto di giocare questa sfida tra le mura domestiche. Un vantaggio non indifferente, che poi si ripeterà anche tra qualche partita nel big match con il Mantova, che domina la graduatoria dall’alto dei suoi 51 punti, frutto di 59 reti messe a segno e solamente 31 incassate.

Il Fiorenzuola, invece, ha sempre fatto della difesa il suo punto di forza. Solamente il Forlì subisce meno gol, 27 contro 26, ma è di certo il reparto che funziona meglio di tutta la squadra e su cui sono stati costruiti i vari successi ottenuti fino a questo punto della stagione. Tredici vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte, per un ruolino di marcia comunque positivo.

Le prossime sfide, però, saranno quelle che faranno realmente la differenza. Sì, dal momento che dopo la partita in casa contro il Lentigione, sarà tempo di scendere in campo nuovamente in trasferta e, questa volta, sul terreno di gioco del Fanfulla, altra squadra che naviga nella parte alta della classifica, a quota 40 punti, al quarto posto.

Gli altri match prima della sfida contro la capolista

Due match che diranno tanto sulle ambizioni del Fiorenzuola, che dovrà cercare di resistere all’assalto delle inseguitrici, che mirano al secondo posto, visto che comunque il Mantova è inarrivabile. Il Fiorenzuola, dal canto suo, deve mantenere viva la speranza di raggiungere la prima posizione, facendo bottino pieno contro le dirette concorrenti e poi attendendo con ansia la gara del 29 marzo, quando arriverà lo scoglio del Mantova.

Prima del big match contro la capolista ci saranno altre due gare: la prima in casa contro il Sasso Marconi Zola, compagine che si trova al tredicesimo posto in classifica a quota 28 punti. La seconda sfida è più complicata senza dubbio, dato che il Fiorenzuola dovrà recarsi sul campo del Mezzolara, formazione che si trova attualmente al settimo posto, ma che sta attraversando un periodo tutt’altro che positivo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/02/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06236 secondi