Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Bologna


Cronaca del riuscito pesce d'aprile: Solignano - Piccardo & Savorè 2-2

Con la collaborazione di tutti i presenti, l'Emilia intera ha "beccato". Un grazie da Emiliagol a tutti i presenti al Chico Mendez di Berceto.

Il Pesce di Emiliagol

Non potevamo esimerci dal rispettare la tradizione e quindi dopo molte pensate, abbiamo deciso di rivolgere la nostra attenzione alla partita Solignano – Piccardo & Savorè. Per riuscire, il pesce d'aprile aveva bisogno dell'aiuto di tutti i dirigenti e dei presenti sulla tribuna del Chico Mendez di Berceto. Ci siamo attivati e abbiamo “strappato” l'aiuto dei presenti. Il piano era quello di far giocare la Piccardo & Savorè in otto uomini dai primi minuti e di mandarla sotto di un paio di gol. Piano riuscito in pieno, e in tutta l'Emilia,per merito di Emiliagol, della cronaca live e della messaggistica delle varie chat di WhatsApp venivano appunto riportate le notizie inviate da Emiliagol. Un pesce abbastanza innoquo,visto che abbiamo deciso di far finire la partita con un pareggio per 2 a 2; però il fatto che molti, se non tutti, abbiano “beccato, ci ha strappato un bel sorriso. Per questo ringraziamo e rendiamo partecipi alla nostra goliardica soddisfazione, i Dirigenti del Solignano tutti (tranne uno), i Dirigenti della Piccardo & Savorè, Andrea Boni e Giuliano Gandolfi (autore della cronaca live) su tutti e i tanti tifosi delle due squadre che si son divertiti ad assistere alla finta cronaca. Grazie davvero, e attenzione al prossimo pesce. 

Guarda la cronaca del pesce



Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 02/04/2015
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05294 secondi