Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

LO SPUTO ALL'ARBITRO COSTA AL DIRIGENTE DELLA BEDONIESE 16 MESI

Alla Bedoniese 300 euro di multa e sconfitta a tavolino in favore del Bardi

GIUDICE SPORTIVO

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 12/ 3/2023 BEDONIESE UNITED - BARDI

A causa degli incresciosi accadimenti avvenuti sul campo, come si evince dal supplemento di rapporto, al 27' del primo tempo col punteggio di Bedoniese - Bardi 0 - 2, il direttore di gara sospendeva l'incontro in quanto non riteneva di essere in grado psicologicamente di proseguire la gara. Il motivo di quanto sopra è da attribuirsi al comportamento del sig. Rossi Gabriele, dirigente responsabile della soc. Bedoniese United, il quale attingeva con uno sputo diretto al volto ed agli occhi da distanza ravvicinata, il direttore di gara. (cfr. suppl. di rapporto) P.Q.M.

Il G.s.t. visto quanto sopra descritto, delibera di comminare alla soc Bedoniese United la sanzione sportiva della perdita della gara di 0-3 a favore della Soc. Bardi.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

SOCIETA' AMMENDA Euro 300,00 BEDONIESE UNITED

DIFFIDA

A seguito della sospensione della gara a causa dello sconsiderato comportamento del dirigente accompagnatore Rossi Gabriele della Soc. Bedoniese United, l'arbitro provvedeva, a salvaguardia della propria incolumità fisica, ad allertare le forze dell'ordine competenti. Ciò, vista anche l'assoluta inadeguatezza posta in essere dai dirigenti e tesserati della stessa società, che non si attivavano a protezione dell'arbitro, come loro dovere. Le forze dell'ordine arrivate in loco, provvedevano quindi in seguito ad accompagnare l'arbitro alla propria vettura e per un tratto di strada, affinchè tutto terminasse in assoluta sicurezza. Questo G.s.t. ritiene di attribuire alla Soc. Bedoniese United la responsabilità oggettiva di quanto accaduto e messo in atto dal dirigente accompagnatore Rossi Gabriele, in ottemperanza a quanto previsto dall'Art. 35 comma 7 del C.G.S.

DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 6/2024 ROSSI GABRIELE FEDERI (BEDONIESE UNITED)

Al 27' del primo tempo, il sig. Rossi Gabriele, dirigente accompagntore ufficiale della Soc. Bedoniese United, protestava con tono arrogante eminaccioso ad una decisione dell'arbitro. 1273 1273 Di conseguenza gli veniva notificato il provvedimento di espulsione, provocando la reazione inconsulta e violenta dello stesso dirigente, che si concretizzava con uno sputo da distanza ravvicinata che colpiva l'arbitro al volto ed agli occhi, provocandogli una profonda inquietudine e stress psico-fisico che lo faceva ritenere di non essere più in grado di proseguire la gara. Questo G.s.t. senza indulgere in moralismi inutili, evidenzia come lo sputo contro una persona, in questo caso minorenne, va considerato come uno dei gesti più spregevoli della convivenza civile. Nel caso preso in esame in ambito sportivo, il gesto deve considerarsi oltremodo grave, come previsto dal C.G.S. Art. 35 Comma 3 e dalle Carte Federali riguardanti il comportamento di lealtà e correttezza. ( cfr. supplemento di rapporto )

ByManso - Chissà se adesso la Gazzetta di Parma farà un articolo autodenunciando la propria disinformazione e chissà se lo farà a sei colonne mettendo nomi e cognomi come ha fatto lunedì scorso dove con grande naturalezza ha riportato il nome dell'arbitro minorenne. Bella storia anche questa, perché la Gazza è speciale nel nascondere i nomi di condannati e poi però sbatte lì il nome di un minorenne come se fosse un bandito. 

La solidarietà all'arbitro per quanto è successo è doverosa da parte nostra, sia perché è giovane sia perché questi son atti che fanno male al calcio in generale e però fanno molto male anche a chi li riceve. La notizia che questo ragazzo, abbia deciso di continuare ad arbitrare mi fa mooolto ma mooolto piacere, e visto che nessuno gli ha chiesto scusa e si è preoccupato per lui, vorrei dirgli che c'è anche chi si preoccupa del fatto che lui è una persona che ha dovuto subire quello che nessuno vorrebbe mai subire. Saremo pochi, ma tranquillo Direttore, qualcuno c'è!

 LA NUOVA CLASSIFICA

 

  Squadra Pt G V N P GF GS DR VC NC PC VF NF PF MI
1 53 22 16 5 1 46 18 28 7 3 1 9 2 0 9
2 42 22 13 3 6 38 24 14 9 0 2 4 3 4 -2
3 39 22 12 3 7 46 31 15 7 0 5 5 3 2 -7
4 37 22 9 10 3 42 22 20 6 4 1 3 6 2 -7
5 37 22 11 4 7 27 21 6 4 2 5 7 2 2 -7
6 33 22 9 6 7 30 24 6 4 5 2 5 1 5 -11
7 32 22 10 2 10 28 31 -3 4 2 5 6 0 5 -12
8 30 22 8 6 8 35 28 7 2 3 5 6 3 3 -12
9 29 22 7 8 7 35 38 -3 4 4 3 3 4 4 -15
10 28 22 7 7 8 29 31 -2 3 4 4 4 3 4 -16
11 25 22 6 7 9 33 35 -2 2 4 5 4 3 4 -19
12 24 22 7 3 12 25 35 -10 5 1 5 2 2 7 -20
13 15 22 5 0 17 31 60 -29 3 0 8 2 0 9 -29
14 5 22 1 2 19 17 64 -47 1 1 9 0 1 10 -39

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 15/03/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07212 secondi