Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL CRER MINACCIA QUERELA A EMILIAGOL, CHE RIBATTE: ABBIAMO LE PROVE!

L'articolo di stamane che rivela qualche piccola verità sulla condotta di Paolo Braiati deve aver dato un po' di fastidio al Presidente del CRER, ma come sempre, quando noi parliamo abbiam le prove per ogni punto e virgola che scriviamo. E si, per ogni punto e per ogni virgola!

CRER FACEBOOK - "In merito alle presunte notizie presenti oggi su un sito di settore e riguardanti la assemblea elettiva di sabato 9 gennaio, il Comitato Regionale dell' Emilia Romagna smentisce categoricamente i dettagli e le accuse infamanti riportate e si riserva di tutelare i propri diritti nelle sedi più opportune".
Damiano Montanari
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND
 
ByManso - Le accuse infamanti caro il mio Montanari, devi dirci quali sono e in più, visto che ci siete abituati a perdere in tribunale (lo sai vero?), e visto che le prove son prove, ti diciamo che Emiliagol le prove di quello che dice nell'articolo le ha, una per una e VIRGOLA PER VIRGOLA  e siccome dici che siamo infamanti, il CRER ne risponderà lui nelle sedi opporune. 
 
Ormai tutti sanno che quando EMILIAGOL si espone, dice sempre la verità comprovata e la mossa di cercare di parare il colpo minacciando querele che siam sicuri non arriveranno mai, è una mossa che si può ben definire della disperazione! 
Siete disperati? Bene, li rimarrete ancora per un po'!
 
Ps: La querela la farà il CRER o la farà Paolo Braiati o Montanari? Sabato non ci sono le elezioni? Che abbiano già vinto? Una cosa però è certa, noi stavolta non faremo come a settembre quando abbiamo perdonato Paolo Braiati per le offese rivolte a questo sito; e no stavolta non perdoneremo!
 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 06/01/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07976 secondi