Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES REGIONALI - IL BORGO SAN DONNINO BATTE 2-0 L' ALSENSE

BORGO SAN DONNINO vs ALSENESE LUSURASCO 2-0

Borgo San Donnino: Aschieri, Godi (dal 28’ st Dodi), Spaggiari, Ghizzoni, Vascelli, Piazza, Fall, Bettati (dal 46’ st Forlini), Porti (dal 12’ st Pezzotti), Cozzani (dal 25’ st Tassi), Bernini (dal 34’ st Suarez Britez). A disposizione: Biolzi, Forlini, Pezzotti, Dodi, Sesenna, Suarez Britez, Tassi. Allenatore: Davide Bacchini

Alsenese Lusurasco: Villaggi, Milani, Craviari (dal 21’ st Begacic), Belforti (dal 33’ st Dadomo), Kount, Ghioni, Mali (dal 9’ st Botti), Chiesa, Morsia (dal 14’ st Menta), Cipollini, Loreni (dal 1’ st Bruschi). A disposizione: Nr. 12 No, Marenzoni, Dadomo, Menta, Begacic, Nr. 17 No, Botti, Lopedote, Bruschi. Allenatore: Pier Francesco Villani

Arbitro: sig. Riccardo Barlafante della Sezione di Parma

Marcatori: 33’ pt Bernini (B), 41’ pt (rigore) Vascelli (B)

Note: spettatori fuori dalla tribunetta circa 30 tutti distanziati e muniti di mascherina; Ammonito: 47’ pt Ghioni (A), 49’ st Chiesa (A); Espulso: al 30’ pt Piazza (B) per fallo da ultimo uomo; angoli: 5/4 (3/2); recupero: 4’ pt, 6’ st

Cronaca:

Al 6’ pt Bernini appoggia dietro all’accorrente Cozzani che scodella in area piccola con la palla che scavalca il portiere Villaggi in uscita con Porti che non approfitta quindi la palla colpisce involontariamente Craviari che riesce ad evitare l’autorete spazzando sulla riga di porta;

All’11’ pt angolo dalla destra di Cozzani che scodella in area per Bernini che impatta di testa sul fondo e a fin di palo alla destra di Villaggi;

Al 13’ pt Ghizzoni appoggia a Cozzani che allunga la sfera a Bernini che controlla evita Milani si accentra e dal limite conclude con un tiro che Belforti respinge;

Al 21’ pt Bernini appoggia a Porti che evita Belforti e conclude dal limite con un tiro che Villaggi blocca in presa a terra;

Al 27’ pt Kount batte una punizione dalla tre quarti verticalizzando in area per Cipollini che elude la marcatura di Piazza si presenta solo dinanzi ad Aschieri e conclude a botta sicura con il portiere che in disparata uscita respinge sui piedi di Kount che conclude dal limite di prima intenzione con Aschieri che blocca in presa a terra;

Al 28’ pt Kount verticalizza sulla fascia destra per Mali che evita Spaggiari ed appoggia all’accorrente Morsia che conclude dal limite con un tiro che esce un metro alla destra di Aschieri;

Al 30’ pt Cozzani sbaglia l’appoggia a Bettati con Kount che ne approfitta e verticalizza per Cipollini che sfugge a Piazza che lo strattona per la maglia costringendo l’arbitro a fischiare fallo da ultimo uomo ed espulsione del difensore di casa inutili le proteste;

Al 32’ pt Cipollini batte la punizione dal limite con un tiro che esce un palmo alla sinistra di Aschieri che controlla;

Al 33’ pt Ghizzoni scambia sulla fascia sinistra con Cozzani quindi crossa in area per Porti che controlla la sfera difendendola dalla marcatura di Belforti e Ghioni appoggiando per l’accorrente Bernini (classe 2004) che di prima intenzione conclude all’angolino alla sinistra del portiere che può solo raccogliere la sfera in fondo alla rete per il vantaggio dei ragazzi di mister Bacchini;

Al 38’ pt Ghizzoni batte una punizione esterna dai 25 metri con la sfera che sorvola di poco la traversa;

Al 40’ pt angolo di Cozzani dalla sinistra che scodella in area con Belforti che salta a vuoto ostacolando Porti che controlla la sfera venendo placcato platealmente da Ghioni che ne evita la conclusione da distanza ravvicinata con l’arbitro che indica il penalty evitando il cartellino per il difensore che protesta per ben tre minuti successivi;

Al 41’ pt Vascelli si incarica della trasformazione del penalty con un tiro alla destra di Villaggi che non può evitare la rete del raddoppio;

Al 48’ pt Kount verticalizza sulla fascia sinistra per Mali che controlla evita Godi si accentra ed effettua un tiro che Aschieri respinge.

Nella ripresa gli allenatori cercano chi di migliorare e chi di contenere la reazione avversaria non accadrà né una né l’altra.

Al 2’ st Chiesa verticalizza sulla fascia sinistra per Bruschi che evita Vascelli e Ghizzoni concludendo dal limite con un tiro che esce alla sinistra di Aschieri;

Al 4’ st Ghizzoni sbaglia l’appoggio a Bettati ne approfitta Kount che appoggia all’accorrente Chiesa che conclude dal limite con un tiro sul fondo alla sinistra di Aschieri dopo che la palla ha fatto la barba al palo;

Al 6’ st Ghizzoni appoggia a Cozzani sulla fascia sinistra che libera Godi che controlla evita Milani, Kount e Belforti e conclude dal limite con Ghioni che respinge con il corpo aiutandosi anche con il braccio ma l’arbitro non se ne accorge tra le proteste generali;

Al 16’ st Cozzani verticalizza sulla fascia sinistra per Fall che evita Belforti e dal limite conclude con un tiro che sorvola di poco la traversa;

Al 29’ st Ghizzoni verticalizza sulla fascia sinistra per Bernini che evita Milani appoggia a Fall che libera in area Ghizzoni che si presenta solo dinanzi a Villaggi e conclude con il portiere che evita il gol con una respinta in uscita bassa, la palla viene recuperata da Bettati che evita Chiesa e crossa dalla fascia destra scodellando la sfera in area piccola per Fall che impatta di testa indisturbato ma sbaglia la mira concludendo sopra la traversa;

Al 48’ st Ghizzoni appoggia all’accorrente Tassi che evita Menta e conclude dal limite con un tiro che Villaggi blocca in presa a terra.

Qui si chiude la gara che il Borgo San Donnino ha saputo conquistare una importante vittoria giocando una partita lodevole sotto ogni punto di vista pur in inferiorità numerica dimostrando unità e compattezza ben guidata da mister Bacchini che ha saputo imbrigliare la formazione ospite che non ha saputo ritrovarsi avendo un uomo in più e venendo sopraffatta dal gioco armonioso dell’avversario.

RISULTATI E CLASSIFICA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 25/10/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,05207 secondi