Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IL NOCETO VINCE 2-0 IN CASA DEL MONTECCHIO E LO INGUAIA!

 

Montecchio vs Noceto 0-2

 

Montecchio: Biagini, Iacuzio, Iemmi (dal 1’ st Zavaroni), Grendene, Tanchis, Gandolfi, Barbarini Michele, Iaquinta, Remigini (dal 33’ st Bedogni), Lacerra (dal 1’ st Capitani), Lusetti (dal 1’ st Messori). A disposizione: Catellani, Zuccolini, Paini, Bedogni, Capitani, Messori, Zavaroni, Mazza, Storchi. Allenatore: Roberto Voltolini

 

Noceto: Menta, Elezovic, Passera, Cucchi, Ferri, Messineo (dal 38’ st Chiussi), Peracchi (dal 15’ st Marazzi), Oppido (dal 24’ st Sghia), Provenzano, Barbarini Luca, Gioacchini (dal 30’ st De Girolamo Del Ma Aldo). A disposizione: Merli, Righi, Marazzi, Chiussi, Varsalona, Cosentino, De Girolamo Del Ma Aldo, Sghia, Machi. Allenatore: Davide Cerri

 

Arbitro: Sig. Thomas Maximilian Sponza della sezione di Modena. 1^ Assistente: sig. Paolo Giuseppe Silvestri della sezione di Ferrara. 2^ Assistente: Sig. Rodolfo Zambelli della sezione di Finale Emilia

Marcatori: 14’ pt Gioacchini (N), 29’ st (rigore) Barbarini Luca (N)

Note: spettatori circa 60; ammonito: al 17’ st Barbarini Luca (N), al 28’ st Tanchis (M); angoli: 8/3 (2/3); recupero: 2’ pt, 5’ st

 

Cronaca:

Al 2’ pt angolo di Barbarini Luca che scodella a centro area per Ferri che impatta di testa con la palla che esce un palmo dal palo alla sinistra di Biagini;

Al 3’ pt rimessa laterale di Barbarini Luca che scodella in area per Messineo che impatta di testa con Biagini che respinge in maniera prodigiosa sui piedi di Peracchi (in netto fuori gioco segnalato) spara da due passi a botta sicura sopra la traversa;

Al 6’ pt Iaquinta batte una punizione nella propria metà campo verticalizza sulla fascia destra per Barbarini Michele che crossa lungo per Lusetti che conclude in acrobazia in rovesciata con la palla che sorvola la traversa;

Al 9’ pt Barbarini Michele batte una punizione dal limite con un missile che sfiora il palo alla destra di Menta;

Al 14’ pt Cucchi verticalizza sulla fascia destra per Messineo che di prima libera Peracchi che in contro piede controlla giunge al limite e crossa rasoterra per l’accorrente Gioacchini che solo dinanzi a Biagini conclude a botta sicura con il portiere che respinge sui piedi di Gioacchini che controlla evita il tackle di Iacuzio e di destro deposita sul palo lontano dove Biagini non ci può arrivare sbloccando la gara per il gol dello 0 a 1;

Al 36’ pt Iaquinta verticalizza con un lancio lungo in area per Lusetti che si inserisce tra Ferri e Messineo e conclude al volo con un tiro che Menta in tuffo blocca in presa a terra alla sua destra;

Al 42’ pt Barbarini Luca batte una punizione dalla tre quarti scodellando in area per Ferri che impatta di testa sul fondo;

Al 43’ pt Lusetti scodella a centro area per Remigini che fa velo per l’inserimento alla sue spalle di Tanchis che in acrobazia conclude da due passi con Messineo che respinge con il corpo evitando il gol del pareggio;

Al 44’ pt Provenzano appoggia a Peracchi che di prima libera in area Barbarini Luca che decentrato e solo dinanzi a Biagini conclude a botta sicura con il portiere che respinge sui piedi dell’attaccante ospite che conclude nuovamente con Iacuzio che respinge in angolo;

Qui si chiude la prima frazione in cui la formazione di casa ha palesato evidenti difficoltà sia tecniche che tattiche, infatti nell’intervallo mister Voltolini cambia modulo e ben tre giocatori.

Al 2’ st Zavaroni evita Messineo appoggia a Capitani sull’out di sinistra che decentrato e solo entra in area e conclude precipitosamente con un tiro che Menta blocca in presa a terra;

All’8’ st Gandolfi appoggia a Remigini che approfitta di una indecisione difensiva ospite e dal limite conclude a botta sicura con la palla che lambisce il palo alla sinistra di Menta;

All’11’ st Tanchis appoggia sulla fascia destra per Iaquinta che crossa lungo per Zavaroni che impatta di testa appoggiando dietro a Remigini che solo dinanzi alla porta controlla e conclude con un tiro che sfiora il palo alla destra di Menta;

Al 20’ st Gandolfi appoggia di testa all’interno dell’area piccola a Capitani che al volo ed in acrobazia conclude con un tiro che sorvola la traversa;

Al 22’ st angolo di Iaquinta che scodella a centro area con Messori che fa velo per Capitani che inconsciamente e casualmente viene colpito dalla palla che non varca la linea di porta solo per l’intervento di Provenzano che allontana;

Al 28’ st Sghia verticalizza in contropiede per Barbarini Luca che dalla fascia sinistra si invola entra in area decentrato evita il tackle di Tanchis che allora decide che per evitare l’eventuale tiro di spingerlo costringendo l’arbitro a indicare il penalty per la squadra ospite, alla cui battuta si presenta lo stesso Barbarini Luca che scarica un missile al centro della porta con Biagini in tuffo alla sua destra per il gol del raddoppio ospite;

Al 34’ st Passera sbaglia il rilancio appoggiando a Iaquinta che controlla e libera in area per Messori che spalle alla porta controlla evita Elezovic e conclude a botta sicura ma la palla sfiora solo il palo alla sinistra di Menta;

Al 36’ st angolo di Capitani che scodella lungo in area con Sghia che respinge di testa sui piedi di Iacuzio che al limite dell’area conclude al volo con un tiro che Menta blocca in presa a terra;

Al 46’ st Gandolfi appoggia sulla fascia destra per Messori che evita Marazzi entra in area evita Elezovic e seppur decentrato conclude a botta sicura con Menta che blocca in presa in due tempi.

Qui si chiude la gara che ha visto l’affermazione del Noceto che con questa vittoria si allontana dalla zona play out mentre a mister Voltolini non rimane che meditare già subito dopo il fischio finale chiamando tutti i giocatori vicino alla propria panchina per una immediata analisi della gara negativa disputata dalla squadra che adesso più che mai è coinvolta nella lotta per evitare i play out a dispetto dei proclami iniziali che dovevano vedere la squadra lottare per un posto nella zona play off.

RISULTATI E CLASSIFICA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 23/02/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,08523 secondi