Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

LA FOLGORE DOMINA IL PRIMO TEMPO E VINCE 2-0 CON IL MERCURY

FOLGORE FORNOVO – MERCURY 2-0
 
Folgore Fornovo: Bertolini, Di Sabato, Lambruschi, Sow, Simone, Nemorini, Utini (dal 90’ Zolesi), Dametti (dal 60’ Verde), Malatesta (dal 83’ Ferrari), Assirati (dal 93’ Maio), Ngom (dal 70’ Folchini). A disposizione: Zanni, Orzi. All.: Brianti
 
Mercury: Andronic, Grassi, Franceschini (dal 60’ Rubertelli), Uccelli, Salzano, Pitronaci (dal 90’ Zambrelli), Cesenco (dal 47’ Liso), Bottazzi, Papaleo, D’Oro (dal 80’ Rotelli), Panno (dal 50’ Costa). A disposizione: Ferrari, Franzoso. All.: Brusca
Arbitro: sig. Ferrarini di Parma
 
Marcatori: 19’ Nemorini (F), 21’ Utini (F)
 
Ammoniti: Panno (M), Assirati (F), Costa (M), Bottazzi (M), Sow (F), Rubertelli (M), Folchini (F)
 
Spettatori: 40 circa
 
Cronaca: La squadra bianco verde di mister Brusca incappa in una brutta sconfitta in quel di Medesano contro una Folgore Fornovo che ha sicuramente meritato di aggiudicarsi i tre punti in palio.
 
Nel primo tempo si assiste ad un vero e proprio monologo della squadra di casa che già dai primi minuti si porta con insistenza dalle parti di Andronic. E’ bravo il portiere a sventare la prima occasione in uscita su Utini. Passano pochi minuti ed è Ngom a rendersi pericoloso con un tiro quasi dalla linea di fondo che colpisce il palo. E’ il preludio al gol ospite che arriva sugli sviluppi di un calcio piazzato.
E’ Nemorini a mettere in rete da distanza ravvicinata sul secondo palo una spizzata di testa da dentro l’area di un suo compagno. Passano due minuti ed arriva anche il raddoppio dei ragazzi di mister Brianti con Utini che mette in rete con un bel tiro in diagonale da dentro l’area. A questo punto ci si aspetterebbe la reazione del Mercury che però non arriva se non con qualche tentativo da fuori.
L’occasione più ghiotta per chiudere definitivamente il match ce l’ha invece Ngom su rigore concesso per atterramento di Malatesta. Il colored di casa si fa però ipnotizzare da Andronic che respinge tenendo in partita i suoi. Si conclude così la prima frazione di gioco, con la Folgore meritatamente in vantaggio ed il Mercury incapace di reagire.
Nel secondo tempo gli ospiti si presentano in campo con tutt’altro piglio e provano a riaprire subito la gara. Nei primi dieci minuti arrivano infatti tre importanti occasioni da gol.
Nella prima è D’Oro a scartare bene Bertolini in uscita ma da posizione defilata non riesce ad inquadrare la porta. Sulla seconda è invece bravo proprio il portiere di casa a mettere in angolo un bel tiro da fuori di Grassi. Passano pochi minuti ed è Papaleo ad avere la palla giusta a tu per tu con l’estremo difensore avversario ma il suo tiro colpisce la parte alta della traversa e si perde sul fondo. I bianco verdi provano a rimanere generosamente nella metà campo avversaria per provare a riaprire la gara ma ovviamente si espongono al contropiede della squadra di casa.
Complici i cambi ed il progressivo rovinarsi del terreno di gioco non arrivano altre clamorose occasioni se non due bei tiri da fuori di Bottazzi da una parte e Folchini d’altra che però si perdono entrambi sul fondo.
Si conclude con una brutta e meritata sconfitta la gara per i ragazzi di mister Brusca dopo la convincente vittoria arrivata nel recupero infrasettimanale con il Montebello. Ora ci sarà da pensare solo a mettere da parte questo episodio negativo e pensare al delicato derby cittadino sul campo del fanalino di coda Montanara di Domenica 26 Gennaio.
Migliori in campo: Utini per la Folgore Fornovo, Andronic per il Mercury.
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 20/01/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,08757 secondi