Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

UN BORETTO INARRESTABILE NE FA TRE AL MARZOLARA

Boretto-Marzolara 3-0

Reti: Ennamli al 10’ e al 35’ st, Diouf al 32’ st.

Boretto: Zani, Mariotti, Parmiggiani, Paltrinieri, Ouahero, Guastalla, Martino (dal 32’ st Domi), Berigazzi, Ennamli (dal 37’ st Nyantakyi), Diouf, Lorenzini. A disp. Pradella, Medici, Kalaj, Manotti, Ravarani, Iori, Barca. All. Iotti.

Marzolara: Colacicco (dal 17’ pt Profeta), Spagnoli, De Rinaldis, Peri, Zanichelli (dal 15’ st Tonofrei), Ganazzoli, Selloum (dal 30’ st Adorni), Ragazzon, Bacchi Palazzi, Zuelli, Pozzi. A disp. Biasin, Venturini, Salvi. All. Bianchi.

Arbitro: Ficocelli di Bologna.

Note: ammoniti Berigazzi, Martino, Ganazzoli, Spagnoli, Paltrinieri. Espulso Lorenzini al 43’ st per fallo di reazione.

Il Boretto ritorna al comando e guida la classifica con una partita da recuperare grazie al bel successo contro il Marzolara, nella sfida giocata sul campo mantovano di Pomponesco. La partita tra due delle squadre più quotate del girone offre nel primo tempo poche emozioni, in un clima di grande equilibrio: il Boretto si fa vedere in rapidità sulle fasce e con un paio di spunti di Ennamli, ma l’occasione migliore capita al Marzolara poco prima della mezz’ora, con l’azione personale di Pozzi che si chiude con un tiro che si perde a lato del palo destro di pochissimi centimetri.

Le squadre lottano molto a centrocampo ma i portieri restano quasi del tutto inoperosi, e si passa così al secondo tempo, dove la partita offre molti più spunti. I padroni di casa passano in vantaggio al 10’ con Ennamli al termine di una splendida combinazione tra lo stesso attaccante marocchino e il compagno di reparto Lorenzini, che lo manda in porta con uno splendido tocco.

A metà ripresa il Marzolara si lancia in avanti alla ricerca del pareggio e l’occasione migliore capita ancora una volta sui piedi di Pozzi che, servito in piena area, si fa ipnotizzare da Zani, abile a respingere di piede. La dura legge del calcio dice “gol sbagliato e gol subìto”, e infatti pochi istanti dopo in contropiede il Boretto trova il raddoppio, con un cross di Martino da destra che serve l’accorrente Diouf che segna di testa il suo primo gol stagionale.

Partita chiusa al 35’ con un’azione simile: questa volta il protagonista è Domi che, lanciato in profondità mantiene la giusta freddezza e serve Ennamli, che segna da pochi passi il suo dodicesimo gol in campionato.

RISULTATI E CLASSIFICHE

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 09/12/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,09052 secondi