Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Reggio Emilia


Benevento Correggese 2-0: tabellini Cronaca e impressioni

La correggese esce sconfitta ma dimostra di essere una buona squadra. L'episodio decisivo è stata l'espulsione di Bigolin al 52°.

BENEVENTO - CORREGGESE 2-0 (pt.1-0)
RETI: al 64' Doninelli, al 89' Parella
BENEVENTO: Piscitelli, Celjak, Som, Agyei (dal 62' Mancosu), Padella, Lucioni, Campagnacci (dal 82' Kanoute), Doninelli, Eusepi (dal 76' Montini), Melara, Marotta. A disposizione: Pane, Tazza, Frasciello, Bassini, Vitiello, Porcaro. Allenatore Brini.
CORREGGESE: Noci, Manes, Berni, bertoli, Selvatico, Bigolin, Lari (dal 74' Varini), Serrotti, Bouhali (dal 78' Lazzaretti), Chiurato, Cecconi (dal 50' Ziliani). A disposizione: Pellitteri, Owosu, Fontanesi. Allenatore Bagatti
ESPULSI: Bigolin al 52' per somma di ammonizioni
AMMONITI: Chiurato al 60'
NOTE: spettatori pagati 1434

CRONACA - La Correggese esce sconfitta dal Ciro Vigorito dopo una partita giocata alla pari contro il Benevento. I ragazzi di Bagatti giocano bene malgrado il caldo che penalizza la manovra e il blasone dell'avversario e, dopo i primi dieci minuti di assestamento, riescono a trovare gli automatismi necessari da mettere in difficlotà le punte sannite. 

La prima azione degna di nota arriva al 28' quando Celjak si libera di prepotenza in area correggese e scaglia un tiro che sfiora il palo alla destra di Noci e nell'azione successiva Serrotti risponde con un tiro da fuori area che sorvolala traversa di poco. 

La Correggese chiude bene, il centrocampo rilancia le azioni per Bouhali e Cecconi che si trovano spesso in posizione ottimale per la concclusione, ma la difesa campana concede pochissimo. Al 32' Agyei ruba palla a centrocaampo e lancia Melara verso la porta correggese, ma la provvidenziale uscita di Noci sui piedi della punta giallorossa sventa la minaccia. Al 40' Bigolin ferma Eusepi falosamente al limitee dell'area costringendo il direttore di gara Viotti ad estrarre il primo dei due cartellini all'indirizzo del centrocampista correggese, dalla conseguente  punizione Campagnacci, con un tiro a giro, colpisce la parte alta della traversa che salva Noci.

Poco prima del riposo la Correggese si mangia due occasioni per il vantaggio nella stessa azione: da un cross di Lari, Chiurato colpisce di testa da centro area dove però trova la risposta del portiere Piscitelli e sulla ribattuta Cecconi, arrivato scoordinato sul pallone, non riesce a girarla a rete. 

Al rientro dagli spogliatoi la partita continua sul copione visto nel primo tempo e con una Correggese addirittura in crescita. Al 50' la chiave di svolta della gara: Bigolin per un fallo su Marotta, si vede sventolare il secondo giallo di giornata che lo costringe alla doccia anticipata. 

La Correggese in dieci sbilancia decisamente l'ago della bilancia della partita e malgrado Bagatti cerchi di inserire una forza fresca come Ziliani al posto di un affaticato Cecconi, il Benevento prende forza e al 64' passa in vantaggio con Doninelli che di piatto prende in controtempo Noci infilando in rete la palla alla sua sinistra.

La partita a quel punto si spegne, negli ultimi dieci minuti la Correggese, con una encomiabile forza di volontà cerca il miracolo dell'extra time, ma dopo una bella conclusione di Manes che trova il portiere campano ben piazzato, il Benevento raddoppia al 89' con Padella che raccoglie una respinta di Noci e di prepotenza fa scorrere i titoli di coda sulla prima storica volta della Correggese nella Tim Cup. 






 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 10/08/2014
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05595 secondi