Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Calciomercato estivo, quali sono i top player che si muoveranno?

L’ultima notizia di calciomercato riguarda una prestigiosa ex conoscenza del calcio italiano: Cristiano Ronaldo non si è presentato al raduno del Manchester United per “motivi familiari” e sembrerebbe aver manifestato il desiderio di essere ceduto per poter giocare in una squadra che disputerà la Champions League 2022/2023.

Tra le interessate anche Napoli e Roma, sempre che il Manchester lo lasci andare: il contratto è in scadenza nel 2023. Anche nelle scommesse online si stanno scatenando le previsioni sulla prossima squadra di CR7 e oltre alle italiane sono scese in campo Chelsea e Bayern Monaco, più lontano lo Sporting Lisbona.

Torniamo in Italia con il colpo dell’estate, che è però un colpo in uscita: De Ligt lascerà la Juventus per non meno di 100 milioni di euro permettendo ai bianconeri di fare cassa e sistemare i reparti scricchiolanti. In pole position per l’acquisto il Chelsea, che, come la Juve, ha molta fretta, ma con City, PSG e Bayern che osservano gli sviluppi. Primo tra i desiderata della Vecchia Signora l’ex Pogba, seguito da Di Maria, più un piano B dignitoso per sostituire l’olandese in una difesa che era comunque una delle tante priorità di Allegri dopo l’addio di Chiellini. Intanto Zaniolo resta sulla bocca di tutti, ma per ora non filtrano indiscrezioni: questo matrimonio s’ha da fare.

Ancora nessuna notizia sul futuro di Dybala dopo il mancato rinnovo. Molto vicino all’Inter, l’atleta è stato accostato a parecchie squadre italiane, in primis il Napoli, ma tutto tace e lui si mostra ancora beato in vacanza con l’amico Pogba.

A proposito di nerazzurri, Vidal sta chiudendo con il Flamengo. Sicuramente una buona notizia per le casse dell’Inter che si leveranno di mezzo un ingaggio importante e monetizzeranno a un anno dalla scadenza del contratto.

Per Scamacca è finita l’attesa, sarà del PSG: l’attaccante del Sassuolo attende la conferma del suo passaggio e per la piccola emiliana l’affare è da 50 milioni.

La prima delle conseguenze sarà il saluto di Icardi al club parigino. L’argentino scalpita per tornare in Italia, sul piatto l’offerta del Monza di Galliani, che gli assicurerebbe un ruolo di assoluto protagonista. Fino a qui abbastanza sottotono il mercato del vincitore dello scudetto 2021/22, il Milan. Si è manifestato un interesse per Dybala che potrebbe vivacizzare la situazione più di quanto non abbiano fatto gli arrivi di Adli e Origi, ma come per la Joya, anche i rossoneri non hanno fretta.

La strada è lunga fino alla fine della sessione estiva di calciomercato fissata per il primo di settembre, quasi due mesi, e l’impressione è di essere solo all’inizio di un lungo viaggio.

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 16/07/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,04719 secondi