Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

T.CROCIATI - VIRTUS, SERVONO I CARABINIERI PER FAR FINIRE LA PARTITA

E' successo domenica in Terza Categoria e tutto per una "rissa" tra i giocatori delle due squadre mentre era in corso la partita; "rissa" che ha coinvolto poi le panchine e anche il pubblico. La partita, grazie all'intervento dei Carabinieri è ripresa e si è conclusa normalmente.

Euro 100,00 TEAM CROCIATI PARMA DIFFIDA In occasione di un pesante alterco avvenuto fra un calciatore della soc. Team Crociati Parma con un calciatore avversario (Virtus), si è venuto a creare un parapiglia generale fra gli stessi calciatori, gli occupanti delle panchine e successivamente fra gli spettatori senza che nessun dirigente delle due società, intervenisse per calmare gli animi e visto che la situazione di cui sopra si protraeva per alcuni minuti, tanto che pure il dirigente addetto alla forza pubblica sostitutiva nulla riusciva a fare per sedare la situazione, si rendeva necessario allertare le forze dell'ordine. Contemporaneamente a quanto sopra, numerosi tifosi della soc. Team Crociati Parma, arrampicatisi sulla rete di recinzione, attaccavano con insulti e pesanti minacce il calciatore della soc. Virtus che aveva ingaggiato l'alterco iniziale con l'avversario. I militi, una volta sopraggiunti, riuscivano a riportare la calma. In questo frangente il direttore di gara, sospendeva l'incontro per 15minuti.(cfr supplemento di rapporto) Euro 100,00

VIRTUS In occasione di un pesante alterco avvenuto fra un calciatore della Soc. Virtus e un calciatore avversario (Team Crociati Parma), si è venuto a creare un parapiglia generale fra gli stessi calciatori, gli occupanti delle panchine e successivamente fra gli spettatori senza che nessun dirigente di entrambe le società intervenisse. Visto che la situazione stava degenerando sempre più, si è reso necessario allertare le forze dell'ordine, le quali, una volta arrivati, riuscivano a riportare la calma. In questo frangente il direttore di gara, sospendeva l'incontro per 15minuti. (cfr supplemento di rapporto - recidiva specifica)

ByManso - Come da foto in escusiva di Emiliagol, son dovuti intervenire i Carbinieri per far finire la partita...dai su ragaz, ma spol?

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 31/03/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,05238 secondi