Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

5 MINUTI CON ..... IL PRESIDENTE DEL CRER SIMONE ALBERICI

L' uscita sul Comunicato di ieri dei Gironi ci ha dato l'occasione per una chiaccherata con il Presidente del Comitato Regionale che una volta preso in mano il pallino del dibattito, ha disquisito di tutto e di più di tutto.

ByManso -  Con il Presidente del CRER abbiamo parlato della composizione dei Gironi, di come si è arrivati a definirli e della Coppa di Eccellenza/Promozione, che come ormai tutti sanno sono state unite.

Il discorso di conseguenza è scivolato poi sulla Seconda Categoria e sulla relativa Coppa che per la prima volta avrà la prima fase divisa per province e non per gironi.

Sempre parlando di Seconda abbiamo chiesto il motivo che ha indotto il CRER a dare la gestione di alcuni Gironi a certi Comitati rispetto ad altri e la risposta è stata che si è voluto dare alternanza; oggi a te domani a lui.

Non è mancata la domanda sui cambiamenti che riguardano il settore giovanile e di come sono stati ristrutturati i campionati stessi.

Il Presidente oltre ad aver descritto come si è arrivati ad alcune decisioni (stop degli interprovinciali), ha voluto sottolineare la riuscita della nuova Under 18, che, con una quarantina di società iscritte, darà modo a tanti ragazzi del 2004 di fare quell'esperienza che il Covid ha loro precluso.

Parlare dei primi nove mesi di mandato, di Roma e della Vice Presidenza del SGS è stato facile con il Presidente del CRER, che come al solito ha tenuto il pallino dell' intervista nelle sue mani... e giocare d'anticipo sulle domande è una sua specialità! In gergo giornalistico si dice " mi ha bruciato le domande"!

Un tutto tondo che non ha lasciato scoperto nemmeno l'argomento di come saranno i format dei campionati futuri e che è terminato con una reprimenda a chi vuole la categoria superiore senza guadagnarsela sul campo!

E si, il Presidente si è tolto un qualche sassolino dalla scarpa, ma da come si è acceso, credo che più di un sassolino, sia stato un vero e proprio macigno, quello che si è tolto!

Buona visione!

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 14/08/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,06002 secondi