Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL CRER RICEVE UN CONTRIBUTO: 232.000 EURO PER I SETTORI GIOVANILI

La FIGC ha erogato alla LND un contributo sotto forma di voucher pari al 25% del totale dei contributi del 2020 assegnati dalla Società Sport e Salute S.p.a. al fine di favorire l'accesso allo sport dei giovani di età compresa tra i 5 e i 17 anni. - All' Emilia Romagna spettano 232.000 euro (dai 5.60 ai 6 euro per cartellino)

Emilia Romagna: contributo straordinario di 232.000 euro per i settori giovanili

Un importante sostegno per i settori giovanili dell'Emilia Romagna. In base a quanto disposto dalla FIGC nella riunione dello scorso 29 gennaio, la Federazione ha erogato alla LND un contributo sotto forma di voucher pari al 25% del totale dei contributi del 2020 assegnati dalla Società Sport e Salute S.p.a. al fine di favorire l'accesso allo sport dei giovani di età compresa tra i 5 e i 17 anni.

La somma spettante a ciascun giovane tesserato (6 euro per le Società di puro settore giovanile, 5,60 euro per le Società dilettantistiche) è già stata accreditata dalla Segreteria Amministrativa della LND a tutti gli aventi diritto per il tramite della Società di appartenenza.

I Club dell'Emilia Romagna hanno complessivamente beneficiato di un contributo straordinario di circa 232.000 euro.

Ogni Società può verificare l'importo assegnatole accedendo alla propria Area Riservata, cliccando prima su "Dati Societari" e poi su "Estratto Conto".

Damiano Montanari

Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 06/05/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,09290 secondi