Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SGS, RIZZELLO INCONTRA BONACCINI PER PARLARE DEL CALCIO GIOVANILE

Intenti di riapertura comuni tra il Coordinatore del SGS dell'Emilia Romagna e il Governatore della Regione, che ha voluto trasmettere un messaggio di forte sostegno a tutto l'ambiente del calcio - Però quel "in piena sicurezza" non si può proprio leggere!

COMUNICATO SGS - FIGC, Rizzello incontra Bonaccini Bologna, 27 aprile 2021

Oggi negli uffici di via Aldo Moro a Bologna il Coordinatore Regionale del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Massimiliano Rizzello ha incontrato il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini per un confronto sulle tematiche dello sport ed in particolare del calcio giovanile, pronto a ripartire in piena sicurezza dopo il ritorno in “zona gialla” seguendo le linee guida di FIGC e Governo per la tutela della salute.

Da sempre particolarmente sensibile al richiamo delle realtà sportive, il presidente Bonaccini ha voluto trasmettere un messaggio di forte sostegno a tutto l’ambiente: “La Regione proseguirà ancora con le azioni di sostegno già intraprese e rinnoverà i suoi interventi in favore del mondo dello sport con particolare attenzione alle attività giovanili e di base”.

Rizzello invece ha sottolineato l’importanza che riveste il mondo sportivo: “Mai come in questo momento lo sport di base va sostenuto, ricordandone il ruolo fondamentale sul territorio anche sul piano sociale attraverso la promozione di valori come integrazione e prevenzione e di corretti stili di vita per il benessere psicofisico”.

Il Presidente della Regione, sottolineando il ruolo decisivo di pilastri educativi come scuola e sport che rappresentano il presente ma soprattutto il futuro per i giovani, seguirà da vicino tutta la ripartenza dello sport sul territorio regionale.

---------------------------------

Ps ByManso: fa sorridere leggere "in piena sicurezza", una frase usata a sproposito a destra e a manca specialmente da tanti dirigenti sportivi che come ben sappiamo, non pagano dazio per la farlocca e fuorviante "informazione". Noi combattiamo da sempre questo sproloquio e pensiamo che chi ha redatto il Comunicato del SGS si sia leggermente fatto prendere la mano da una frase fatta. Fatta da chi? Non dalla  Gazzetta Ufficiale, che riportando il Decreto del Governo recita così: “a prevenire o ridurre il rischio di contagio”. E si, tutti possono parlare di "pieno rispetto dei protocolli", ma nessuno può parlare ufficialmente di "piena sicurezza", perché per ora, il Covid non è assolutamente d'accordo!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 27/04/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08485 secondi