Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CRER:VICINANZA E SOLIDARIETA' AI TANTI TESSERATI SCOMPARSI CAUSA COVID

Nella giornata della Memoria delle Vittime del Covid, il presidente Alberici rende omaggio a tutti quei tesserati che son scomparsi in questo maledetto anno. Bene, anche questa è una battaglia vinta da Emiliagol visto che la stessa EMiliagol aveva sottolinetato più di una volta come nella gestione del fu Braiati fosse stato ignorato l'aspetto della commemorazione pubblica dei tanti Dirigenti tesserati FIGC scomparsi per Covid!

Comunicazione CRER - Oggi, nella prima Giornata Nazionale in memoria delle vittime del Covid-19, il Comitato Regionale dell'Emilia Romagna ricorda tutti i dirigenti, gli allenatori e i componenti della grande famiglia del calcio dilettantistico deceduti per il virus.

"In un momento delicato come quello attuale – dichiara il Presidente Regionale Simone Alberici – desidero esprimere, a nome mio e di tutto il Consiglio Direttivo, vicinanza e solidarietà nei confronti delle famiglie e delle Società colpite dai terribili lutti causati dalla pandemia. La tutela della salute è e sarà sempre una priorità imprescindibile della nostra gestione. Nessuna Società e nessun tesserato saranno mai lasciati soli".
 
Damiano Montanari
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND
 
ByManso - Emiliagol, in questa giornata, si unisce al movimento e al CRER che lo rappresenta, anche se la sua parte di commemorazioni l'ha voluta fare a suo tempo per rendere omaggio alle persone scomparse, alle loro famiglie e alle loro società e proprio anche in sostituzione del Comitato Regionale.
Le battaglie perché il CRER rendesse omaggio ai suoi scomparsi sono state molteplici e purtroppo inutili fin dall'inizio della pandemia, ma per una volta avremmo voluto non averci ragione. 
Per una volta avremmo davvero voluto che il Covid non avesse mietuto vittime ne nel nostro mondo, ne nel mondo che ci circonda.
Certo è, che per volere che non succeda una cosa, non è che si può far finta che non succeda quella stessa cosa!
Vecchio CRER e fu Braiati docet! 
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 18/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08248 secondi