Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

RIUNIONE CONSIGLIO LND - COMUNICATO, SI GIOCA - IL CRER NON FIRMA!!!

ECCELLENZA - ORA E' TUTTO CHIARO, CHI NON SI PRESENTA AI NASTRI DI PARTENZA NON POTRA' PARTECIPARE AI RIPESCAGGI IN SERIE D PER DUE ANNI - QUOTA DI ISCRIZIONE OBBLIGATORIA PER TUTTI - L'EMILIA ROMAGNA NON HA FIRMATO! - ORA LA DECISIONE SPETTA A GRAVINA - NON SONO STATI FATTI NUMERI SU QUANTE SOCIETA' HANNO ADERITO E QUESTO LA DICE LUNGA

Ore 16,45: Comunicato LND -  Ripresa dei campionati regionali di vertice: trasferite alla FIGC le proposte dei Comitati

----------------------------------

ORE 16,41 -  Mail inviata dal CRER alle Società di Eccellenza pochi minuti fa - Il consiglio direttivo LND ha approvato con il voto contrario della Emilia-Romagna le seguenti disposizioni:
1. perdita del diritto di ripescaggio in serie D per le prossima due stagioni per le Società che non parteciperanno all'attuale campionato
2. pagamento della quota di iscrizione anche per le Società che non parteciperanno al campionato

A fronte di queste decisioni se qualche società volesse cambiare la propria opinione in merito alla partecipazione al campionato è pregata di comunicarmelo privatamente a stretto giro e di perfezionare la decisione a mezzo pec a ************** 

Ps: Bymanso - L'eventuale esclusione per due anni, riguarda solo i ripescaggi, non la vittoria dei campionati.

-------------------------------------

ORE 16,30 - Arrivano novità importanti sul futuro dell'Eccellenza. Secondo quanto raccolto da Goalsicilia.it, nella riunione di oggi a Roma, non è mai stata messa in dubbio la ripartenza del campionato. Presumibilmente la data dell'inizio bis del campionato sarà giorno 11 aprile. Per quanto riguarda le retrocessioni invece, viste le rimostranze di tante società, nessun potere ai Comitati regionali, ci sarà il veto: quindi nessuna retrocessione. 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 10/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07463 secondi