Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL FIORENZUOLA VINCE IN CASA DEL SERAVEZZA CON GOL DI VITA AL 87°

Recupero 5ª Giornata Campionato Serie D Girone D

A.S.D. Seravezza Pozzi vs U.S. Fiorenzuola 0-1

Seravezza Pozzi: Orsini; Moussafi; Ferrante; Granaiola; Bortoletti; Bongiorni (60’ Verratti); Grassi; Podestà; Maccabruni; Bedini; Nelli (77’ Andrei). All. Vangioni

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Salvaterra; Carrara (72’ Esposito); Perseu; Cavalli; Ferri; Tognoni (75’ Vita); Guglieri; Arrondini (60’ Oneto); Stronati; Bruschi. All. Tabbiani

Arbitro: Pacella da Roma.

Assistenti: Carbone da Aosta; Tuccillo da Pinerolo

Reti: 87’ Vita (F)

Ammoniti: Podestà (S); Vita (F)

Recupero 1' e 3'.

Nel recupero della 5a Giornata di Campionato di Serie D Girone D il Fiorenzuola di Tabbiani affronta la trasferta toscana contro il perocoloso Seravezza Pozzi in uno Stadio Buon Riposo a porte chiuse.

Il Fiorenzuola mette da subito i brividi alla squadra di Vangioni, con la punizione al 2’ di Bruschi da 25 metri di poco a lato. E’ una bella partita quella nei primi 10 minuti, con due squadre estremamente propositive.

Capitan Guglieri e compagni sfondano maggiormente sulla destra, mentre il Seravezza prova ad infastidire con la posizione molto defilata di Bongiorni.

Al 15’ pasticcio difensivo sulla trequarti rossonera, con Grassi che si invola verso la porta rossonera ma calcia addosso ad un Battaiola bravo a rimanere in piedi fino all’ultimo.

E’ ottima la sventagliata al 20’ di Nelli per Grassi, il quale dal vertice alto destro dell’area rossonera sponda ancora per l’accorrente Nelli che dal limite tira forte e angolato, costringendo Battaiola alla bella parata a mezza altezza sulla sua sinistra.

Al 35’ buona azione corale dei rossoneri con Salvaterra e Perseu che liberano Stronati, il quale dai 25 metri scaglia il sinistro che vede la risposta in tuffo sulla sinistra di Orsini in calcio d’angolo. Il Fiorenzuola chiude il primo tempo con il predominio del gioco, non riuscendo tuttavia una retroguardia del Seravezza ben guidata tra gli altri da una buona prova di Ferrante.

Al rientro in campo il Fiorenzuola vede un gran traversone dalla sinistra di Guglieri che mette in difficolta’ Moussafi; sulla respinta corta, Tognoni a botta sicura viene murato in corner dalla difesa della squadra di Vangioni.

Arrondini salta in slalom due avversari dopo neanche 60 secondi, entra in area e di sinistro tira un violento fendente che colpisce il palo esterno. Altra grande occasione per i rossoneri al 50’ con Bruschi che si accentra da sinistra e da appena dentro l’area impegna sulla destra Orsini.

Il Seravezza si fa vedere al 52’ con Podestà che sulla sua sinistra si invola sul fondo, il traversone ribattuto dalla difesa arriva al limite a Bortoletti che dal limite tira di poco fuori.

Entrambe le squadre vogliono vincere ed inseriscono un attaccante per parte; Tabbiani inserisce Oneto per Arrondini, mentre per la squadra di Vangioni entra in campo Verratti.

Schema su corner da parte di Bruschi e Guglieri che trovano Salvaterra accorrente al 65’; il tiro al volo dell’esterno basso rossonero e’ di poco a lato. Al 75’ ottimo cross da parte di Salvaterra che vede la respinta corta della difesa locale; la conclusione da fuori di Guglieri trova la parte alta della traversa.

Bella percussione centrale di Vita all’80’; il rasoterra dell’esterno rossonero e’ bloccato a terra da Orsini. Grande azione palla a terra del Fiorenzuola all’82’; Esposito serve Stronati che dai 20 metri calcia alto.

Dopo 60’ secondi Ferri sugli sviluppi di corner ci prova di testa, ma la palla e’ salvata sulla linea.

E’ Orsini ad ergersi protagonista all’85’ su una grande conclusione di controbalzo di Bruschi e a togliere la palla da sotto la traversa. Il portiere locale si ripete dopo 30 secondi, sugli sviluppi di calcio d’angolo, con il colpo di testa a botta sicura di Vita ancora salvato da Orsini.

La rete rossonera meritata arriva all’87’ ancora con Vita, che di testa da corner gonfia la rete. 0-1 e grande esultanza per tutta la squadra valdardese.

Vita e’ incontenibile, e sfiora al 92’ il raddoppio con un grande contropiede. Il tiro è di poco a lato alla sinistra di Orsini.

Finisce 0-1, con 3 punti importantissimi per i rossoneri.

Andrea Fanzini

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 16/11/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06068 secondi