Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CRER, RIMBORSI SPESA PER TUTTI, MA C'E' ANCHE UNA COSPICUA DIARIA

E' la diaria che ogni Presidente di Comitato percepisce ogni qualvolta esce di casa e davvero non è poi così poca cosa! Anzi........

 

ByManso - Per tutti coloro che in questi anni han creduto come noi alla storia dei volontari vogliamo mettere i puntini sugli I e vi raccontiamo come funzionano le diarie e i rimborsi spesa.

Partendo dai rimborsi spesa, c'è da dire che questi, son a chilometro (0,40) e sono elargiti a tutti, nessuno escluso, i tesserati FIGC che lavorano al CRER (Presidente e Consiglieri) e per il CRER (Delegazioni Provinciali), che per una ragione o per un'altra debbono prendere l'auto per servire la Federazione (anche una partita vale).

Logico che se il loro impegno prevede di stare fuori tutto il giorno, anche il pranzo rientra in questi rimborsi.

Quindi, tutti a rimborso pié di lista, Presidente compreso.

E fin qui, nulla di nuovo, ma c'è dell'altro che per tanti è tutto nuovo come è stato nuovo anche per noi fino a pochi giorni fa, quando un uccellino ci ha cantato all'orecchio questo:

“Manso, parli sempre di volontari, ma non è proprio così, perchè il Presidente di Comitato, come tutti i Presidenti delle varie Federazioni o delle Aree (in LND, Nord, Centro e Sud) hanno una diaria giornaliera che è diversa a seconda dell'importanza della presidenza che occupano. Tanto per dirti, caro il mio Manso, si va dai tanti euri dei gran capi, per arrivare ai 100 euro dei Presidenti di Comitato Regionale, che sono gli ultimi a prendere la diaria e che è la diaria più esigua. La diaria di cui ti parlo, è elargita ogni volta che un Presidente si mette in movimento uscendo da casa per lavorare per la Federazione di cui è a capo, però per assurdo, anche se sta a casa al telefono, lavora per la sua Federazione e quindi potrebbe marcarlo come giorno lavorativo. Esce per un'ora, esce per tutto il giorno, nulla cambia, la diaria scatta inesorabile e il controllo lo fa di sua sponte lo stesso presidente; è infatti lui che segna i giorni di lavoro ed è la Federazione che a fine mese gli paga le diarie che si auto marcato e tutti i rimborsi chilometrici, o di treno o di hotel o di pranzi di cui ha usufruito per svolgere il suo lavoro.

Cacchio, davvero non sapevo che funzionasse così, anche se sapevo che la diaria scattava anche per il Gran Capo della FIGC, che non ha stipendio ma è raffigurato nella categoria dei volontari. Non credevo assolutamente, nella mia ingenuità, che anche i Presidenti di Comitati potessero avere una diaria così cospicua, perché se uno di questi lavora per 26 giorni al mese, incassa la bellezza di 2.600 euro più i rimborsi.

Bhe dai. Siam davvero contenti, perché ho sempre pensato che con il mazzo che si fanno, fosse giusto che fossero ricompensati adeguatamente; ma ora questo stesso pensiero, lo rivolgo ai Vice, che di mazzo, secondo il mio modesto parere, se ne fanno anche di più, visto che il loro lavoro è davvero imponente.

Ai Vice è affidata , la gestione dei campionati, dei calendari, dei campi, delle rappresentative e di altre cose ancora.

Direi che non son esercizi di poco conto e direi che sono anche esercizi che impegnano moltissimo tempo e che richiedono moltissima competenza.

Davvero dispiace, se ci hanno informati bene, che per questi Vice la FIGC non abbia previsto nessuna diaria, ma però, se fossi io il Presidente, visto il loro impegno, mi taglierei la mia diaria a metà e dividerei in due l'altra metà, in modo che anche loro con quei 25 euro potessero avere quelle soddisfazioni che certamente meritano. Sarebbe poca roba a confronto del lavoro svolto, ma meglio piuttosto di niente, vero?

E si, ma il Manso è il Manso e quindi il suo riconoscimento non conta un cazzo! Rido!

Ps: logicamente se le informazioni che abbiam ricevuto fossero delle fake news, saremo lieti di auto smentirci; ma anche questa volta, come le altre volte, parliamo a informazione veduta e quindi, vedrete che non arriveranno smentite di sorta. Scommettiamo?

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 26/08/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06244 secondi