Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

BRESCELLO,BENELLI A SOLO DILETTANTI: L'ESONERO ERA DECISO DA 15 GIORNI

Ma anche questa però non può sentire: "Avendo vinto per 3 a 0 all’andata abbiamo ritenuto giusto che fosse lui a giocarsi ancora da allenatore questa partita"; e se il Brescello non fosse passato, che fine avrebbe fatto Mister Silingardi?... Bhe, c'è solo una risposta!

Da solodilettanti - L’esonero di Simone Siligardi da allenatore del Brescello, girone A di Promozione, era già stato deciso quindici giorni fa. A confermarlo è il patron James Benelli.

‘La decisione di fare il cambio in panchina – dice Benelli – era stata presa dopo la sconfitta esterna sul campo del Vigolo Marchese, ma abbiamo aspettato perchè non avevamo ancora la disponibilità di D’Astoli che era l’allenatore con il profilo che ci interessava.

Quella era stata una prestazione inguardabile da parte della squadra e se avessi avuto il sostituto la sera stessa avrei cambiato. A Siligardi gli ho fatto fare 23 partite ed ha delle responsabilità insieme a chi ha costruito la squadra che è il d.s. Galaverna che avrei comunque tenuto, ma se ne è andato lui.

La squadra è stata costruita per arrivare nelle prime tre posizioni e crediamo ancora di potercela fare e inoltre abbiamo anche la semifinale di Coppa Italia’.

Benelli poi spiega perchè Siligardi è stato esonerato la sera stessa, quella di ieri, dopo avere conquistato la semifinale di Coppa Italia. ‘Avendo vinto per 3 a 0 all’andata abbiamo ritenuto giusto che fosse lui a giocarsi ancora da allenatore questa partita’.

ByManso - Come previsto stamattina nell' articolo dell'esonero di Emiliagol, l'allontanamento di Mister Silingardi era stato deciso da tempo, altrimenti non si poteva spiegare quanto successo ieri sera a Salso dopo il passaggio alla Semi finale di Coppa Italia. 

Che D' Astoli non fosse "pronto", lo si sapeva anche, ma quello che stona (eufemismo), è il fatto che si vuol far passare questo esonero nel dopo Salso, come un premio per Silingardi.. dai su, va bene tutto, ma questo proprio non ci sta!

E poi, non si può davvero sentire "‘Avendo vinto per 3 a 0 all’andata abbiamo ritenuto giusto che fosse lui a giocarsi ancora da allenatore questa partita" ... e visto che ha passato il Turno, si è meritato l'esonero deciso ormai da quindici giorni! La domanda è, se ieri sera il Brescello veniva eliminato, cosa sarebbe successo a Silingardi... bhe è chiaro, immediata fucilazione nell'antisdadio di Salso?

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 20/02/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06491 secondi