Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

POSTA TROPPO IMPORTANTE, NIBBIANO - PICCARDO FINISCE AD OCCHIALI

Nibbiano Valtidone – Piccardo Traversetolo 0-0

NIBBIANO VALTIDONE    PICCARDO
Lupescu 1 Vlas
De Matteo (90 Milesini) 2 Traore
Tasevski 3 Toma
Jakimovski 4 D’Alessandro
Fogliazza 5 Rieti
Di Placido 6 Santurro
Facciola 7 Hoxha
Sanè 8 Lusoli
Ridolfi (93 Bottazzi) 9 Truffelli (50 Capra)
Papi 10 Fornaciari (50 Kulluri)
Comi 60 Davitti 11 Pessagno
Ghezzi 12 Reggiani
Porati 13 Bergamaschi
Milesini 14 Candi
Bottazzi 15 Savi
Davitti 16 Capra
Sonzogni 17 Sraidy
Aspas 18 Kulluri
  18 Formuso
  20 Del Porto

 

 MANTELLI ALLENATORE MARCELLO MELLI

 

De Matteo Sanè AMMONITI Pessagno toma

 Cronaca

Partita contratta e condizionata dall’importanza della posta in palio. Entrambe le formazioni pensano a non scoprirsi e la partita assume le caratteristiche di una partita a scacchi. Partita giocata perfettamente da entrambe le squadre che si temevano e rispettavano e che non poteva che svolgersi e concludersi in perfetta parità.

Infatti è solo dopo una lunga fase di studio che si ha la prima potenziale occasione dal gol, quando  al 20 minuto Rieti è prodigioso nel stoppare un tiro Comi liberato a centro area da un rimpallo.

Dopo un primo tempo senza alcuna emozione la ripresa inizia con ritmi più vivaci ed è ancora Rieti a rendersi protagonista con un salvataggio  sulla linea dopo un tiro a botta sicura di Ridolfi, nonostante il passere del tempo le squadre non si allungano e concedono pochi spazi alle offensive avversarie nonostante gli ospiti appaiano decisamente più propositivi rispetto il primo tempo non si registrano conclusioni degne di nota né da una parte né dall’altra. Finisce così con uno 0-0 poco emozionante una delle partite più attese, un pareggio  che di sicuro ha messo in evidenza l’organizzazione tattica di entrambe le squadre entusiasmando gli esteti del rigore tattico, dove non si sono visti errori.

RISULTATI E CLASSIFICHE CAMPIONATI EMILIAGOL

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 15/12/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,06595 secondi