Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Parma Lucchese 2-1: Pagelle di Giuliano Bottoli e il commento Bymanso

Bottoli, Mazzocchi e Baraye 4 e mezzo! Bymanso: Parma - Lucchese 3-0? No, du a vo!! Giocare con soli due difensori non ha pagato! Mazzocchi non può giocare! Reggiana e Pordenone in semifinale? Magari!

 

Le pagelle di Giuliano Bottoli

Frattali 6 mezzo: compie un mezzo miracolo nella seconda parte sull' unico tiro pericoloso della Lucchese; per il resto sicuro nelle uscite e tra i pali .

Mazzocchi 4 mezzo: non è un difensore e gli avversari dalla sua parte lo saltano con facilità. Quando si spinge in avanti crea solo tanta confusione. Dal 85° Lucarelli S.V. .

Scaglia 5 mezzo: si spinge spesso in avanti in appoggio alle punte effettando qualche traversone che non creano mai grossi problemi

Corapi 5: lotta su tutti i palloni sprecando molte energie che lo portano ad avere poca lucidità. Sbaglia due palle che potevano causare tanti problema. Dal 68° Scozzarella 6 mezzo : entra in un momento delicato della partita e si presenta  con una palla in verticale par Calaiò che segna il gol del vantaggio.

Iacoponi 6 mezzo: sicuro negli anticipi e nel gioco aereo.

Di Cesare 6: prima parte non brillante e “disattento” in occasione del rigore; meglio nella seconda parte con anticipi e chiusure perfette.

Nocciolini 5 mezzo: meglio delle ultime partite; più brillante nei movimenti, crea pericolo con traversoni invitanti, ma è troppo impreciso nelle conclusioni. Dal 65° Edera 6 dimostra buona personalità; da valutare quando partirà dal primo minuto.

Munari 6: poco brillante in fase di costruzione, ha il merito di servire un bel pallone di a Calaiò per il gol del pareggio .

Calaiò 7 mezzo: spreca due buone occasioni nel primo tempo , ma poi si riscatta con due perle da attaccante di classe.

Scavone 6 a centrocampo fa sempre il suo; buono anche in fase di interdizione.

Baraye 4 mezzo: brutta partita senza nessuna conclusione degna di nota. Non crea nessuna giocata importante ed è parso non in perfette condizioni

 

Il commento

Parma - Lucchese 3-0? No, du a vo!!

Giocare con soli due difensori non ha pagato!

Mazzocchi non può giocare!

Reggiana e Pordenone in semifinale? Magari!

 

Bymanso: dopo il Piacenza la Lucchese, fi sien gram!

Ci sono pochi commenti da fare quando la differenza tra due squadre è così abissale. Due gol al Piacenza e non tre a questa Luccehese?

Il Tardini doveva fare tanta differenza, ma purtoppo l'ha fatta davvero pochino e quindi speriamo che non possa influire sul passaggio del turno, perchè a meno di catastrofi, tra Parma e Lucchese non ci dovrebbe essere partita!

Il problema potrebbe però sorgere se Mister D' Aversa ci presenterà a Lucca ancora un Parma con soli due difensori di ruolo. Mazzocchi nel ruolo di esterno basso fa solo del danno e chi non lo vede è meglio che cambi gli occhiali.

E l' atra fascia? Non si può dire “peggio che andar di notte”, perchè peggio di Mazzocchi non c'è forse nemmeno Nunzella!

Far giocare due ali al posto di due terzini è un azzardo che ha pagato con il Piacenza e che ieri sera abbiam pagato!

Come dicevo, la differenza tra le due squadre è di tre gol e se adiamo in Toscana con un misero golletto di vantaggio, non è solo colpa dei gol sbagliati, perchè il calcio, caro D' Aversa, è fatto proprio di occasioni fatte e sbagliate, ma è fatto anche di equilibrio! Senza equilibrio non si va da nessuna parte. Punto!

A Lucca un Parma normale deve uscire senza sconfitta, per il divario tecnico che si è visto ieri sera e per il caldo previsto domenica sera che ci favorirà ancora (non abbiamo corsa, ma con il caldo non l'hanno nemmeno gli altri).

Se pensiamo che hanno un piede in semifinale il Pordenone e la Reggiana, possiamo ben dire che quello che sembrava una chimera solo un mese fa, potrebbe trasmormarsi davvero in un bel trionfo per questo Parma.

Bho, sperema bhe e sperema chi'n fagon miga di dan!!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 01/06/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,05364 secondi