Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ferrara


La legge è uguale per tutti! Respinto il ricorso di Edoardo Braiati

Al giocatore della Copparese, figlio del Presidente del Crer Paolo, sono state confermate quattro giornate - Conosciamo la sua carriera tra i Professionisti

 

RECLAMO PROPOSTO dal calc. BRAIATI EDOARDO-tess.U.P.D. Copparese

avverso squalifica per 4 giornate

delibera del G.S. del C.R.E.R. contenuta nel C.U.n. 28 del 20.1.2016

gara COPPARESE - CERVIA del 17.1.2016

Il calc. BRAIATI EDOARDO, che è stato anche sentito di persona, ricorre avverso il sopra indicato provvedimento sostenendo che vi è stata, da parte dell'arbitro, una decisione errata nell'espellerlo per "una sua colorita imprecazione, che l'arbitro, distante, ha scambiato per una bestemmia". A fine gara, accompagnato da un dirigente, nello spogliatoio dell'arbitro "ho espresso le mie opinioni, ottenendo come risposta che lui non avrebbe fatto altro che scrivere tutto a referto". Abbastanza alterato per la risposta è uscito dallo spogliatoio, senza minacciare alcuno. Chiede una riduzione della sanzione ed, eventualmente, di essere messo a confronto con l'arbitro.

La Corte,

- premesso che, per l'art. 34, comma 5, del C.G.S. dispone che "Non è consentito il contraddittorio tra gli ufficiali di gara e le parti interessate";

- visti gli atti ufficiali;

- considerato che l'arbitro, sentito a chiarimenti, ha precisato di avere udito perfettamente l'espressione blasfema urlata dal calc. BRAIATI, insieme ad una serie di frasi irriguardose ed offensive a lui indirizzate, frasi reiterate, insieme a minacce, a fine gara, quando si è introdotto nel suo spogliatoio senza autorizzazione,

d e l i b e r a

- di respingere il ricorso, confermando la squalifica per 4 giornate di gara del calc. BRAIATI EDOARDO.

Dispone per l'incameramento della tassa versata.

 

Conosciamolo - Edoardo Braiati è il figlio del Presidente del CRER Paolo e prima di militare nella Copparese (Eccellenza B) ha avuto una discreta carriera tra i professionisti.  

IERA DI BRAIATI EDOARDO

STAGIONE

SQUADRA

SERIE

PRESENZE

GOAL

2013-2014

SPAL

D

9

0

2012-2013

SPAL

D

26

1

2011-2012

PISTOIESE CALCIO

D

6

0

08/2011

VICENZA CALCIO

B

1

0

2010-2011

VICENZA CALCIO

B

10

1

2009-2010

VICENZA CALCIO

B

25

0

2008-2009

A.C.PISA 1909

B

35

1

2007-2008

A.C.PISA 1909

B

32

0

2006-2007

A.C.PISA 1909

C1

32

2

2005-2006

NOVARA CALCIO

C1

27

1

2004-2005

NOVARA CALCIO

C1

31

3

2003-2004

NOVARA CALCIO

C1

24

2

2002-2003

NOVARA CALCIO

C2

32

2

2001-2002

NOVARA CALCIO

C2

27

1

2000-2001

ATLETICO CATANIA

C1

0

0

2000-2001

NOVARA CALCIO

C2

24

1

1999-2000

SARONNO

C2

30

2

1998-1999

SPAL

C1

3

0

1997-1998

F.C. JUVENTUS

A

0

0

1996-1997

SPAL

C1

4

0

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 04/02/2016
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05342 secondi