Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Ultime News


<< precedente   successiva >>   

Basta passi falsi: il Parma a 6 punti dalla salvezza

Una stagione da dimenticare quella del Parma, la situazione è sotto gli occhi di tutti e la squadra continua a lavorare facendosi i giusti mea culpa. Ma questo non è certo il momento per tirare i remi in barca. Il campionato è ancora lungo e il pareggio con la Fiorentina ha fatto emergere piccoli segnali positivi, almeno per quanto riguarda il reparto offensivo. Senza voler per forza cercare alibi di sorta, gli infortuni hanno influito non poco sulla stagione dei gialloblù che “vantano” il primato di infortuni più corposo della seria A, addirittura sessanta, ovvero più di due a partita. Domenica arriva la Roma Domenica al Tardini arriva la Roma, rinata dopo la striscia positiva e le vittorie contro Fiorentina e Genoa che hanno ridato...leggi
10/03/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

Troppa Inter per il Parma: la salvezza si allontana

I pronostici erano tutti a favore della capolista e davano per certa la vittoria degli uomini di Antonio Conte, clicca qui per i dettagli. I tifosi hanno dovuto stringere i denti perché la gara è stata più equilibrata di quanto si potesse pensare. Il Parma ci ha provato, ha imbrigliato i nerazzurri per la prima ora di gioco e ha pure provato a rientrare in partita con il gol di Hernani (indubbiamente il migliore in campo della squadra di D'Aversa) ma la differenza l'hanno fatta i top player della squadra meneghina. Lukaku devastante, Sanchez letale In pochi minuti Alexis Sanchez segna due gol, al cinquantacinquesimo e al sessantaduesimo ma soprattutto nel secondo, grosso merito va al belga Romelu Lukaku semplicemente imprendibile e devastante per la difesa parmigiana...leggi
05/03/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

Pagamenti rapidi e sicuri grazie alla tecnologia

La pandemia ha avuto un effetto significativo sulla nostra società e in modo particolare sul settore dei pagamenti, causando serie difficoltà a persone e aziende, ma allo stesso tempo ha accelerato il nostro percorso di digitalizzazione. Molte persone hanno deciso di affidarsi ai siti e-commerce per effettuare degli acquisti e in questi ultimi mesi si è assistito ad un incremento significativo delle vendite online, rafforzato dall’impossibilità di muoversi e dalle numerose offerte proposte agli utenti. I pagamenti digitali hanno svolto un ruolo importante nella risposta alla crisi, aiutando i consumatori a continuare a fare acquisti e supportando durante il lockdown i negozi, che hanno provveduto a migliorare i loro canali online, e i ristoratori che hanno...leggi
04/03/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

MAX ROLANDI, DAL VALGOTRA ALLE ELEZIONI PER IL PRESIDENTE DELLA FIGC

ROLANDI, "ORA NESSUNO SARA' PIU' ABBANDONATO" Il Delegato Assembleare parmense, Presidente del Valgotra, è in prima linea nell'attuare il cambiamento chiesto dai Club: "Mi sono messo in gioco dopo che, durante la prima ondata della pandemia, gli interlocutori federali a cui ci eravamo rivolti non avevano saputo dare risposte chiare alle nostre esigenze". Ex calciatore ed ex arbitro, è laureato in Scienze Politiche, lavora come commerciante e lunedì sarà a Roma per le elezioni del nuovo Presidente della FIGC: "Un onore e una responsabilità" Dalla Valtaro al Comitato Regionale dell'Emilia Romagna il passo è stato breve. E' bastato ascoltare e seguire le proposte di chi, intercettando le esigenze delle Società, auspicava e si batteva pe...leggi
19/02/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

CRER, MARIO FANTINI: CAMPO, POLITICA, E ORA DELEGATO ASSEMBLEARE

FANTINI: "E' TEMPO DI RINNOVAMENTO"   Assessore allo Sport del Comune di Cortemaggiore (Piacenza), 34 anni, ex giocatore, ex dirigente ed ex Presidente del  Corte Calcio, Mario è stato il Delegato Assembleare eletto dalle Società con il maggior numero di voti (251). "Nella nuova 'squadra' sono tra i più giovani. Lavoreremo per riportare i Club al centro del movimento"   E' stato il Delegato Assembleare eletto dalle Società con il maggior numero di preferenze, ben 251, ed è uno dei rappresentanti più giovani della nuova squadra di governo del CRER. Mario Fantini, 35 anni il prossimo 15 maggio, può vantare un'esperienza importante nel mondo del calcio, a dispetto di una carta d'identità "verde" negli ambienti federali...leggi
18/02/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

SCOOP - EMORE MANFREDI HA TENTATO DI FAR COMMISSARIARE IL CRER

ByMansospia - E' proprio vero, il lupo perde il pelo ma non il vizio! Però dai, chi l'avrebbe mai detto che il seppellito Emore Manfredi, prima Delegato di Reggio, poi candidato alla Presidenza del CRER avesse tanto coraggio da cercare di fare un golpe per far commissariare il Comitato dell' Emilia Romagna? E bhe, sarà un caso, ma Emiliagol da quando si è insediato il nuovo Consiglio, ha sempre tenuto monitorato l' Emore Manfredi; dai, dopo due tradimenti, non è che non si può pensare che non possa arrivare anche il terzo! E visto quello che vi andiamo a raccontare, anche questa volta non abbiamo sprecato il nostro tempo! E no, non lo abbiamo sprecato! La premessa però è doverosa e per gli smemorati del CRER e quindi vi invitiamo a ripass...leggi
14/02/2021, Mansospia , Ultime News

Crespo, dall'Argentina all'Emilia e ritorno

A metà degli anni '90, quando il progetto del Parma di Callisto Tanzi prendeva una forma sempre più ambiziosa, furono vari gli stranieri di alto livello a venire a giocare per la squadra ducale. Il francese Thuram e l'argentino Crespo furono tra le più grandi scommesse della dirigenza parmense di allora, che li aveva adocchiati rispettivamente al Monaco e al River Plate. Tuttavia, l'attaccante argentino avrebbe raggiunto un'empatia assoluta non solo con la piazza di Parma ma con tutta la regione dell'Emilia, un posto dove sarebbe rimasto a vivere anche dopo essersi ritirato ufficialmente dalle competizioni agonistiche.  Approdato in Emilia nel 1996, Crespo avrebbe faticato a inserirsi nel calcio italiano, qualcosa che è stato testimoniato dal suo primo...leggi
14/02/2021, Redazione Emiliagol, Ultime News

AIA, ALFREDO TRENTALANGE BATTE MARCELLO NICCHI E DIVENTA PRESIDENTE

Roma 14 Febbraio - Dopo una lunga assemblea con relativa votazione a seguire è arrivato il verdetto. Marcello Nicchi cede il testimone ad Alfredo Trentalange che diventa così i nuovo Presidente dell’AIA...leggi
14/02/2021, manso , Ultime News

OGGI E' IL GIORNO DEL RICORSO DI BRAIATI - ECCO COSA C'E' SOTTO!

ByManso - Oggi (ore 12) è il gran giorno del ricorso di Paolo Braiati. Il ricorso è un atto contro la schiacciante sconfitta rimediata nelle elezioni on line che il presidente del CRER ha rimediato dall ' Avvocato Simone Alberici; ma è anche un ricorso contro tutte quelle 300 società che hanno votato perché Braiati andasse a casa o ai giardinetti o a vedere cantieri. Un voto segreto quello delle società alle elezioni, che è stato quindi libero e per questo è ben diverso dalla raccolta firme che invece, come ben sappiamo, a volte è molto ma molto meno libero e sempre a volte, molto ma molto strappato con argomenti che tutti noi ben conosciamo e che abbiamo imparato a conoscere anche in questa tornata elettorale (gli esempi e le...leggi
12/02/2021, manso , Ultime News