Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL LENTIGIONE NEL SECONDO TEMPO HA RAGIONE DEL SASSO MARCONI; 2-0

LENTIGIONE - SASSO MARCONI 2-0

PRIMO TEMPO
Inizio gara con una fase di studio che dura circa un quarto d’ora prima che gli ospiti si facciano pericolosi a centro area con Fiorentini, che di testa e poi in ribattuta si avvicina allo specchio. Sul versante opposto risponde Formato che tenta l’incursione palla al piede, ma è fermato dalla retroguardia del Sasso Marconi. Al ventesimo bella iniziativa di Errichiello, ma Zagnoni in corsa recupera e salva sulla linea la conclusione debole dell’esterno ospite. Il Lentigione cresce: Formato calcia a fil di palo, Caprioni sfiora il gol di mancino e Formato, ancora, sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova Auregli sulla traiettoria del suo colpo di testa. Al 39’ ci prova anche Staiti con una soluzione di potenza da fuori area. L’occasione più clamorosa del primo tempo è di Jassey che al 45’ colpisce il palo, poi Errichiello sulla ribattuta spreca calciando alto.

SECONDO TEMPO
Ripresa subito viva e ricca di emozioni con entrambe le squadre che cercano di sbloccare l’incontro. Ci riesce il Lentigione dagli sviluppi di un calcio d’angolo: lo schema libera Martino che si vede ribattuto, poi spunta Formato che anticipa tutti, compreso il portiere Auregli, siglando al minuto 57 il gol del vantaggio. I padroni di casa prendono fiducia e si fanno avanti per il raddoppio sfruttando le energie fresche del neo entrato Sanat, che al 74’ vede il suo mancino bloccato due volte dall’estremo difensore del Sasso Marconi. È solo un arrivederci con il gol: non passano neanche dieci minuti, azione personale del classe 2002 che di mancino insacca il 2-0 con un rasoterra di precisione che finisce nell’angolo basso. Nel finale un bell’intervento di Sorzi nega al Sasso Marconi di riaprire l’incontro.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 02/10/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,09194 secondi