Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

FOLGORE FORNOVO, PASSIONE, ENTUSIASMO E COMPETENZA!!!!

EMILIAGOL NO COMMENT, O QUASI (passaggio in neretto con link a quanto successo nello scorso campionato) !!! Progetto a lungo respiro per raggiungere la Prima Categoria - Campo di Sant' Andrea che farebbe invidia ad una Società di Eccellenza!!!!!

RICEVIAMO E COME SEMPRE PUBBLICHIAMO, ma nonostante l'enfasi presente in questo articolo, non dimentichiamo come non dimentica la Procura Federale 

PASSIONE, ENTUSIASMO E COMPETENZA:  Questi i tre ingredienti principali con cui la Folgore Fornovo affronta la nuova stagione di 2ª Categoria con l’obiettivo di realizzare un altro campionato di vertice e possibilmente ancor più ricco di soddisfazioni di quello appena trascorso.

La PASSIONE è quella che si respira dal Presidente Franco Consigli che continua ad investire tempo e risorse in una Società che fa dell’aggregazione, dello spirito di gruppo e del senso di appartenenza le proprie imprescindibili caratteristiche.

È il Presidente che con la serenità e la pacatezza proprie delle persone che sanno raggiungere i propri obiettivi, ci racconta con orgoglio del fatto di essere ora la realtà calcistica più importante di Fornovo oppure parlandoci di un campo d’allenamento, quello di Sant’Andrea Bagni, che farebbe invidia ad una Società di Eccellenza, grazie alla cura appassionata dei tanti dirigenti e simpatizzanti di questa bella realtà calcistica delle nostra Provincia.

Con il figlio Enrico si è poi disquisito di temi più tecnici e di questo progetto a medio respiro che permetta alla Folgore di raggiungere la categoria superiore. È Enrico Consigli che con il suo carisma sa trasmettere ENTUSIASMO al resto dello Staff a cominciare dal Direttore Sportivo Enrico Bernini, profondo conoscitore del calcio dilettantistico e che è stato capace (di concerto con tutta la Società) di destreggiarsi nel mercato trasferimenti estivo, con acume e sagacia.

La COMPETENZA è invece la caratteristica principale del Mister Stefano Brianti, riconfermatissimo sulla panchina degli “arancioni”.

Brianti è infatti uno dei tecnici più preparati della nostra Provincia (con trascorsi in Settori Giovanili Professionistici come Parma e Crociati Noceto), non solo sotto l’aspetto più squisitamente tecnico/tattico ma anche su tutti quegli aspetti che solo apparentemente sono “collaterali” per un Mister che si rispetti: capacità motivazionali, team building e capacità relazionali con il gruppo e con il singolo. Per tutti questi motivi non stupisce che la famiglia Consigli siamo stati determinanti nella scelta di Stefano Brianti di “sposare” la causa “Folgore Fornovo”, nonostante alcune allettanti proposte anche da squadre di categorie superiori siano arrivate sul tavolo del Mister parmigiano.

Infine l’ossatura del team: “Rinnovato ma non smembrato” come ci ricorda il DS Bernini. Sono arrivati diversi calciatori di qualità e molti di loro con un passato importante.

Ma anche qui è stata fatta una scelta ben precisa, Chiara quanto coraggiosa basandosi su una qualità particolare: la MOTIVAZIONE.

Alla Folgore sono arrivati ragazzi motivati, con voglia come tutti di fare bene ma che sono reduci magari da infortuni importanti o stagioni non particolarmente propizie. Proprio la loro voglia di riscatto e la capacità di inserirsi in un gruppo di ragazzi “sano” e affiatato potrebbe essere l’arma in più di una Folgore Fornovo capace anche nella prossima stagione di lottare per i primi posti della classifica.

Infine, ma non certo meno importante, la Società ha stabilito e redatto un decalogo comportamentale al quale i ragazzi sono chiamati assolutamente ad attenersi nel rispetto di avversari, giudici di gara e Staff. “Perchè vincere è bello ma comportarsi in maniera corretta ed educata è ancor più importante”.

Parole e musica del Presidente Franco Consigli

REMO GANDOLFI

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,18005 secondi