Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA CORREGGESE FA SUA LA SFIDA CON LA BAGNOLESE: 2-0

CORREGGESE – BAGNOLESE 2-0

CORREGGESE: Cipriani, Ghizzardi (46’st Truzzi), Ughetti (19’st Hedman), Gigli, Benedetti, Galli, Simoncelli (44’st Candeloro), Galletti, Staiti (44’st Vezzani), Luppi, Solinas (28’st Colombo). A disposizione: Cavazza, Bertozzini, Catellani, Leonardi. Allenatore: Claudio Gallicchio.

BAGNOLESE: Giaroli, Denti, Fiorentino (1’st Ganassi), Ogunleye, Calabretti Dav, Piras, Corbelli, Coscelli (19’st Fino), Calabretti Dan, Martinez, Napoli (46’st Scalea). A disposizione: Scardovelli, Benassi, Posponi, Curcio, Lecce, Saccani. Allenatore: Brandolini Matteo.

Reti: 26’st Simoncelli, 41’st Galletti (C).

Arbitro: Pascali Marco della sezione di Pistoia (Bazzi – Casoni)

Note: ammoniti: Ughetti, Luppi, Hedman (C), Piras, Calabretti Dav, Calabretti Dan, Corbelli (B). Angoli: 5 / 3. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

CORREGGIO, 28 gennaio 2023. La Correggese trova la prima vittoria del 2024 e lo fa imponendosi nella sfida casalinga contro la Bagnolese grazie alle reti di Simoncelli che nella prima frazione di gioco sblocca la partita e poi Galletti a pochi minuti dal triplice fischio per sigillare il risultato.

Rispetto alla scorsa settimana nella trasferta di Gaggio Montano la Correggese cambia tre uomini nell’undici iniziale, con i ritorni di Ghizzardi, Ughetti e Galletti dal primo minuto al posto di Colombo, Hedman e Vezzani, quest’ultimo non al meglio della condizione. E a partire subito forte sono proprio i padroni di casa che vogliono provare a incanalare il match nei giusti bianri, cercando di sfruttare anche una linea difensiva della Bagnolese molto alta. I biancorossi infatti riescono spesso a creare pericoli, ma inizialmente è bravo Giaroli a dire di no a Luppi. Il portiere della Bagnolese si supera anche pochi minuti dopo quando dice prima di no a Simoncelli entrato in area dalla corsia di destra e, sul prosieguo dell’azione respinge il tiro di Staiti. Correggese ancora pericolosa nella prima frazione di gioco con Luppi che in area di rigore si ritrova il pallone addosso dopo un’uscita a vuoto di Giaroli e prova a concludere, ma il suo tiro viene respinto in chiusura quasi disperata in corner da un difensore della Bagnolese. Padroni di casa che continuano a spingersi in avanti provando a sfruttare anche la velocità di Solinas negli spazi, sbagliando però spesso la giocata negli ultimi metri di campo. Poco prima della mezz’ora però i padroni di casa trovano la rete che sblocca la partita con Simoncelli che dall’interno dell’area di rigore rientra e calcia sul primo palo superando Giaroli. Nel finale di primo tempo la Bagnolese si fa vedere in avanti con un tiro di Martinez respinto da Cipriani, mentre i biancorossi non riescono ad aumentare il vantaggio e all’intervallo il punteggio è sull’1 a 0, con la Bagnolese subito pericolosa a inizio ripresa.

Il primo squillo del secondo tempo infatti è degli ospiti che sugli sviluppi di un calcio di punizione provano ad inquadrare la porta con un colpo di testa su cui è attento Cipriani. La Bagnolese prende coraggio e prova a spingersi nella metà campo della Correggese che, dal canto suo, fatica a trovare gli spazi giusti per uscire dal pressing avversario. Staiti ci prova con un tiro dalla distanza, ma il pallone viene deviato in corner e poi è la Bagnolese ad avere l’occasione più clamorosa per trovare il pareggio. Dopo aver recuperato palla nella trequarti offensiva i rossoblù trovano prima Cipriani a dire di no e, successivamente sul tiro a botta sicura da dentro l’area piccola e con la porta spalancata di Martinez, è Staiti in recupero a negare il gol e deviare la conclusione in calcio d’angolo. Nell’ultima parte di gara la Bagnolese cerca il tutto per tutto alzando il proprio baricentro e, in contropiede la Correggese trova il raddoppio. Luppi si gira al limite dell’area e trova l’inserimento di Galletti che con un diagonale preciso supera Giaroli chiudendo di fatto la partita e regalando alla squadra di mister Gallicchio la prima vittoria del girone di ritorno.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“Mi tengo stretti i tre punti, ma non sono contento della prestazione – ha commentato a fine gara il tecnico biancorosso – perché soprattutto nel primo tempo abbiamo sbagliato tantissime occasioni e tante scelte nell’ultimo passaggio. Nel secondo tempo poi devo ringraziare Cipriani e Staiti che hanno evitato il gol del pareggio”. Quella contro la Bagnolese non è una partita come le altre per l’allenatore biancorosso: “Alla Bagnolese conosco tutti essendo stato li quattro anni – ha concluso – ma questo rimane fuori dal campo, durante la partita non devo lasciare spazio alle emozioni. Voglio però fare loro i complimenti per come hanno giocato”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 29/01/2024
Tempo esecuzione pagina: 0,08430 secondi