Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

IL CARPI DILAGA NE 2° TEMPO E FINISCE CON IL BORGO S.D. SCONFITTO 5-1

BorgoSanDonnino - Carpi   1-5

Maracatori :   17’ Arrondini,21’ Rossi (B) 43’ Saporetti (C)    , 8’ st Maini (C) , 25’ st Arrondini (C), 38’ st Saporetti (C)

BorgoSanDonnino : 4-3-3 Frattini,DeLuca, Varoli,Som (dal 25 st Adorni) Tarantino, Vecchi,Lolli(dal 15’ st Galafassi),Bingo,Calmi( dal 23 st Alfieri),Rossi(dal 43 st Kashari),Carollo( dal 35’ st Bisagni). All : Rastelli. A disposizione:.Monteverdi, Bisagni, Davighi, Quitadamo, Selloum

Carpi : 4-3-1-2 Rinaldi no, Maini,Cecotti, Calanca( dal 40 st Rossini) ,D ‘Orsi,Arrondini(dal 26 st Sall ) ,SAPORETTI,Verza (  29’ st  Tcheuna ) ,Bouhali ( dal 35’ st Tentoni ), Cortesi ( dal 18’ st Larhrib) ,Forapani. All : Serpini. A disposizione: Lorenzi,Rossi, Laamane, Ofoasi, Sall

Arbitro: Sabri Ismail (sez. Rovereto)

Note: terreno di gioco in buone condizioni.

Ammoniti : Cavalca ( C ) Vecchi ( B)

Spettatori : 300 

Il Borgo San Donnino viene battuto per 5-1, tra le mura amiche, da un Carpi che, nell’arco delle gara, dimostra di avere qualcosa in più della diretta rivale.

Squadra di casa che per la prima gara al Ballotta  in questo campionato di serie d, decide di scendere in campo con la terza maglia color arancio molto accattivante. Ospiti con divisa bianca a trame rosse per richiamare i propri colori  colori sociali. 

Primo tempo che ha visto il Borgo prendere le redini del gioco, con una serie di possibili occasioni da gol.

Il Carpi, dall'altra parte, ha dimostrato di essere un avversario tosto, resistendo alle pressioni del Borgo e cercando di capitalizzare sugli errori avversari. La loro difesa ha mostrato solidità e la capacità di respingere gli attacchi avversari con determinazione.

Nel secondo tempo, il Carpi ha preso il controllo del gioco, mettendo sotto pressione il Borgo con alcune incursioni pericolose nell'area avversaria e concretizzando tutte le occasioni.

Veniamo alla cronaca, dopo un paio di sgasate bianco-rosse, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi. Al 10’ minuto Bingo si inserisce bene tra la linea difensiva che raccoglie una palla pericolosa, ma è pronto a chiudere in scivolata il difensore del Carpi, giocatori di casa che chiedono un tocco di mano, per il direttore si può andare avanti e fa cenno di continuare. 

Tre minuti più tardi potenziale chance anche per gli ospiti con Saporetti che scambia con Arrondini ma è pronto il difensore Tarantino che blocca la manovra avversaria. 

Punizione a tre quarti del Carpi al 15’ che prova Cortesi a mettere in mezzo una palla ma FRATTINI esce sicuro e respinge con i pugni.

sono i padroni di casa a farsi pericolosissimi al 16’ con De Luca sulla fascia che mette in mezzo verso Som, che prova a tirare di prima,  ma esce alla destra del portiere.

Al 17’ è Bingo che si gira su se stesso al limite dell’area e prova a calciare di  sinistro ma nulla di fatto.

Risponde subito il Carpi che riparte con bellissimo gesto tecnico di SAPORETTI in mezzo al campo, che poi serve Cortesi che prova il tiro che finisce addosso al difensore del borgo.

Ancora il Carpi con Cortesi che recupera una palla in mezzo al campo, passa in mezzo a due giocatori del borgo poi vede libero Arrondini e lo serve e lo stesso Arrondini si trova a tu per tu con il portiere che lo mette a sedere e segna il gol del 1-0.

Dopo esattamente 5 giri di lancette è il Capitano Giacomo Rossi a ristabilire il risultato sul 1-1 che su un’azione personale di Vecchi sulla fascia trova nell’area piccola il capitano che la mette dentro.

Il Carpi non ci sta e riparte subito forte al 29’ con Forapani che prova un potente rasoterra che viene respinto in angolo da FRATTINI che si fa trovare pronto.

Sempre il Carpi su calcio d’angolo con una parabola in mezzo che trova Saporetti che mette la palla alle spalle del

Portiere FRATTINI , ma si alza là bandiere , è fuorigioco.

Primo gialla della gara al 37’ lo ricevere il giocatore del Carpi a Cavalca che ferma una ripartenza a campo aperto di Calmi 

Al momento si vede una sfida a viso aperto da entrambi i lati.

Questa volta è il

bomber del Carpi a segnare al minuto 37’, Saporetti che con una splendida giocata in mezzo all’area fa perno su se stesso e manda a vuoto VAROLI per poi insaccare in rete.

Con il punteggio di 1-2 si chiude la prima frazione.

La ripresa si apre con un cavalcata personale di Maini che al 53’ trova un corridoio e con un tiro d’esterno la mette all’angolo destro basso e porta gli ospiti sul 1-3.

Occasionissina di nuovo per il Carpi che ci prova con Arrondini al 56’ dal limite, facile per FRATTINI che chiude

Squadra di casa che prova ad accorciare le distanze al 61’ con Rossi che prova a costruire da solo saltando il difensore avversario, e provando il tiro, ma Rinaldini si distende e mette in angolo. 

Allunga il Carpi al 70’ che trova il gol con Arrondini che insacca di testa sul traversone   di D’orsi, risultano 1-4.

Minuto 86’ sempre pericolo il Carpi con Sall che sfugge alla trattenuta di Tarantino e mette in mezzo la sfera per Saporetti che stampa la palla direttamente sul palo.

Poco dopo lo stesso Carpi ci prova con d’orso, che prova un tiro a giro e ancora una volta trova il palo ma sulla ribattuta 

Dopo esattamente un minuto viene steso l’accantante Saporetti in area da Varoli ,l’arbitro indica il dischetto, rigore. Dagli undici metri si presenta lo stesso Saporetti che spiazza Frattini e sigla il 5-1. 

Borgo San donnino che risulta molto affannato in questo secondo tempo , carpi molto cinico si fa trovare pronto e punisce in tutte le occasioni possibili.

Ultima occasione della partita, ci prova  Bingo su punizione con tiro di collo verso Rinaldini che respinge senza problemi.

In conclusione, il Carpi si dimostra dominante in questa partita, sconfiggendo il Borgo San Donnino 5-1

Dopo la sconfitta del Borgo San Donnino contro il Carpi, il mister della squadra del BorgoSanDonnino, visibilmente deluso ma realista, ha rilasciato alcune dichiarazioni : 

" Abbiamo cercato di limitare una squadra che ha dimostrato di essere superiore alla nostra, ma non intente come rosa. Squadra di ottimo livello, la differenza è stata troppa, avevamo l’obbligo di fare meglio, sopratutto il secondo tempo quando la partita c’è scappata via e non siamo riusciti a contenerli . Si mi aspettavo una squadra di questo livello, mi aspettavo però un Borgo migliore, abbiamo fatto troppo poco è il Carpi ha dilagato meritatamente " 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 18/09/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07360 secondi