Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

LA CORREGGESE VIENE FRENATA SUL 1-1 DALLA BAGNOLESE

CORREGGESE – BAGNOLESE 1-1

CORREGGESE: Bertozzi; Pupeschi, Gigli, Cavallari (16′ s.t. Likaxhiu); Diaby (30′ s.t. Mattia Bassoli), Galli, Manuzzi, Galletti (16′ s.t. Davighi), Carrasco; Rizzi (23′ s.t. Simoncelli), Iaquinta (43′ s.t. Yanken). A disposizione: Tzafestas, Simone Bassoli, Carta, Pozzebon. Allenatore: Antonio Soda.

BAGNOLESE: Giaroli; Capulippi, Bertozzini, Uni; Ghizzardi (25′ p.t. Calabretti e dal 36′ s.t. Pio Ferrara), Quitadamo (30′ s.t. Mercadante), Sakaj (26′ s.t. Bonacini), Marani (38′ s.t. Bruno), Saccani; Sakoa, Salvatore Ferrara. A disposizione: Auregli, Riccelli, Romanciuc, Palma. Allenatore: Claudio Gallicchio.

Reti: 26’ st Davighi (C), 39’ st Sakoa (B).

Arbitro: Tagliente di Brindisi (Granata di Viterbo e Brizzi di Aprilia).

Note: ammoniti: Galli, Gigli, Iaquinta, Carrasco, Simoncelli, Mattia Bassoli (C), Bertozzini (B). Angoli: 5 / 6. Recuperi: 3′ p.t. e 6 ‘ s.t.

CORREGGESE, 23 aprile 2023. La Correggese rallenta ancora la propria corsa verso la salvezza diretta, pareggiando in casa nel derby contro la Bagnolese e, in virtù anche dei risultati arrivati dagli altri campi negli ultimi due turni di campionato, aumentano ulteriormente i rammarichi per la formazione allenata dal tecnico Antonio Soda, tornato in panchina proprio in questa occasione dopo aver scontato la giornata di squalifica la scorsa settimana a Salsomaggiore.

L’inizio di partita è contratto, con il peso dei punti in palio che si sente in entrambe le squadre che faticano a rendersi pericolose nella metà campo avversaria. Il primo squillo della partita è dei padroni di casa che con il passare dei minuti provano a stare stabilmente nella metà campo offensiva. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo prima i giocatori della Correggese non riescono ad inquadrare la porta e, sul proseguimento dell’azione su un cross di Pupeschi dalla corsia di destra Rizzi tutto solo in area di rigore di testa in tuffo manca di un soffio l’impatto con il pallone a porta completamente sguarnita. La Correggese prova a mantenere il possesso del pallone, ma fatica a sfruttare la velocità di Carrasco sulla corsia di sinistra e non riesce a trovare il modo di rendersi pericolosa nell’area di rigore avversaria. La Bagnolese invece si fa vedere in avanti la prima volta a pochi minuti dall’intervallo, con un tiro di Marani che viene controllato senza problemi da Bertozzi.

Nella ripresa il copione della partita non cambia, con la Correggese che prova a mantenere il possesso del pallone e gli ospiti a cercare velocemente gli attaccanti una volta riconquistata palla e il primo sussulto è di Carrasco che dopo una percussione centrale prova il tiro con il mancino, ma la conclusione è centrale. I padroni di casa trovano il vantaggio a metà ripresa con Davighi che, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra mette di testa la palla in rete. Sotto di un gol la Bagnolese si spinge in avanti, con la Correggese che non sfrutta il contropiede per chiudere la partita e nel finale arriva la beffa per gli uomini di mister Antonio Soda. A cinque minuti dal termine dopo un corner la Bagnolese trova il pari in mischia con Sakoa e, un minuto dopo Bertozzi salva il risultato su Salvatore Ferrara, arrivato a tu per tu con il portiere di casa. L’ultimo sussulto è della Correggese, lanciatasi in avanti alla ricerca dei tre punti. Su un cross dalla sinistra il pallone arriva a Davighi sul secondo palo, con Giaroli e Saccani che si immolano ribattendo il tiro a botta sicura del difensore biancorosso. E al triplice fischio rimane tanto rammarico per i padroni di casa.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE

“Era una partita fondamentale – ha commentato il tecnico Antonio Soda a fine gara – e come in altre occasioni la vittoria ci è sfuggita nel finale. Tra questa partita e quella di Salsomaggiore abbiamo perso dei punti importantissimi per la salvezza diretta perché come altre volte non chiudiamo le partite e nel finale per disattenzioni nostre subiamo gol”. L’inizio di partita è stato molto contratto: “Siamo una squadra giovane – ha continuato – e molti ragazzi hanno sentito l’importanza di questa partita, quello che mi fa rabbia è l’essere riusciti a passare in vantaggio contro una squadra come la Bagnolese a cui è difficile fare gol e poi essere stati recuperati. Quello del gol è un nostro problema da sempre, perché siamo una squadra che crea ma non riesce a concretizzare”. “Adesso ci aspettano due partite difficili – ha concluso mister Soda – e dobbiamo essere pronti. Sono molto dispiaciuto per questi ultimi due pareggi per la squadra e tutto l’ambiente perché sarebbero potute essere due gare che avrebbero cambiato radicalmente la classifica”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 23/04/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07392 secondi