Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ALLA PICCARDO BASTA UN GOL DI RIZZITELLI PER BATTERE LA MODENESE

PICCARDO TRAVERSETOLO – MODENESE 1-0

21 RIZZITELLI

PICCARDO TRAVERSETOLO: 1Aimi, 2Monica, 3Gianferrari, 4Laribi, 5Zuccolini, 6Galeotti(80Manghi) 7Sanè8Kashari 9notari, 10Rizzitelli11Solinas(85Truffelli)

Alle: Notari Roberto

MODENESE: 1Ferrari 2Lobello(46Silipo) 3Baldini4Alicchi (70Depietri) 5Azzi6Lusvaghi7 Borghi8Boriani(70Battaglia) 9Capasso(75Svarups)10Tardini11Serroukh

Alle Vullo Matteo

Ammoniti: Monica, Truffelli Solinas (p) Serrouk

Partite tra due squadre che cercano punti salvezza e che inizia contratta con il nervosismo a farla da padrona. Gara obbiettivamente brutta che si sblocca al 21 con un preciso diagonale di Rizzitelli ben lanciato da Laribi. Inesistente la reazione della Modenese che non riesce mai a rendersi pericolosa continuando ad esprimere solo gran nervosismo. Piccardo che sul finire del primo tempo va vicino due volte al raddoppio con due occasioni nate da altrettanti calci piazzati: sul primo Laribi batte una punizione dalla trequarti pescando Kashari dentro l’area che di prima gira debolmente sul portiere, poco dopo calcio d’angolo battuto sempre da Laribi che pesca Notari in mezzo all’area ma la girata di testa del centravanti termina fuori. La ripresa ricalca il primo tempo con la Piccardo che controlla il risultato senza mai subire l’iniziativa avversaria tranne che per un episodio al 14 quando su una serie di batti e ribatti in area la palla arriva sui piedi di Tardini che da due passi centra un prontissimo Aimi, bravo a chiudere lo specchio al numero dieci modenese. La partita non offre più occasione la Modenese tiene palla ma è la Piccardo che in contropiede spreca azioni vantaggiose sbagliando la misura dell’ultimo passaggio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 16/04/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,06891 secondi