Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

L'ALSENESE, CON MERITO VA A VINCERE 2-1 A BRESCELLO

 

BRESCELLO 1 ALSENESE 2
 
Marcatori Ambrosecchia al 16 (Brescello) al 45 pt Barbarini Luca su rigore (Alsenese) e al 16 st Luca Barbarini (Alsenese)
 
Sostituzioni: al 20 Pt esce il nr. 7 Bonini ed entra Minacori per Alsenese - al 19° st esce De Padova ed entra Manica (Brescello) - al 25° st esce Noto ed entra Bertolotti - al 30° st esce Rosseghini ed entra Scalea e al 33 st esce Manzotti ed entra Bertoli - al 43 st esce Luca Barbarini ed entra Rastelli
 
Ammonito: Dall'Aglio al 45° pt.
 
Partita vinta con merito da parte dell'Alsenese che trova i tre punti a cavallo della fine del primo tempo e il quarto d'ora della ripresa e condanna il Brescello alla sconfitta. Eppure la gara era partita con il Brescello più propositivo con due cross dentro l'area che per un soffio non venivano raccolti dalle punte locali. Al 16° il Brescello passa con colpo di testa di Ambrosecchia che non lascia scampo al portiere ospite. Passano cinque minuti ed ancora Ambrosecchia sfiora il raddoppio di testa sempre su corner. L'Alsenese si fa vedere alla mezz'ora con un tiro di Sutera che finisce fuori di poco. Al 45° rigore per l'Alsenese per un contatto tra Dall'Aglio e Sutera, batte Barbarini Luca che spiazza Vlas portando i suoi sul pareggio. 
Secondo tempo che inizia con l'Alsenese convinta di poter arrivare la vantaggio e al 16 st Luca Barbarini vince due contrasti e batte Vlas a tu per tu. Il Brescello prova a reagire e dopo cinque minuti un gran tiro di Vota si stampa sul palo a portiere battuto. 
Al 28° cross di Rosseghini sulla sinistra con palla all'interno dell'area di rigore, si accende una mischia dove la difesa ospite riesce ad allontanare prima del tiro di Amadini. Il Brescello ci prova generosamente ma anche con tanta confusione e così l'unica nota sul finire di partita è un cross sul secondo palo che Bertoli rimette al centro con Amadini che di testa non trova la porta da pochi passi.
Nel recupero non ci sono altre cose da segnalare con la vittoria dell'Alsenese che sbanca meritatamente il Morelli. Domenica prossima il Brescello sarà impegnato in un'altra importante sfida sul terreno della Futura Fornovo Medesano.
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/03/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,08857 secondi