Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

COPPA NAZIONALE ECC. IL NIBBIANO PRENDE 3 BRUTTE SBERLE A CERTALDO

Una partita da dimenticare per i piacentini che con il nuovo mister Volpi non avevano ancora subito sconfitte. Ora la partita di ritorno con i toscani si fa quasi impossibile anche per l'assenza di bomber Grasso che oggi si è fatto cacciare lasciando i suoi in 10.

DA ALMANACCO TOSCANO 

ANDATA OTTAVI DI FINALE DI COPPA ITALIA ECCELLENZA

CERTALDO - NIBBIANO VALTIDONE 3-0

CERTALDO (3-5-2): D’Ambrosio, Bardotti (93′ Delle Fave), Vecchiarelli, Pampalone, De Pellegrin, Razzanelli, Nuti, Zanaj, Baccini (67′ Bandini), Martini (83′ Piochi), Corsi (75′ Marcon). A disp.: Calu, Furia, Ezzyani, Fagni, Innocenti. All.: Alberto Ramerini.

NIBBIANO E VALTIDONE (4-1-4-1): Murriero, Castellana, Bernardi, Baldini, Celotti, Fogliazza, Lancellotti, Michelotti, Grasso, Minasola, Barilli (60′ Federico). A disp.: Masotino, Castano, Facchini, Ghisoni, Jakimowski, Gjini, Montagnari, Boccenti. All.: Volpi.

ARBITRO: Gianluca Cipriano di Torino, coad. da Andrea Zanichelli di Legnano e Roberto Pozzi di Varese.

RETI: 39′ Baccini, 70′ Bandini, 90′ Nuti.

NOTE: Angoli 3-3. Ammoniti Pampalone, Baccini, Razzanelli, Baldini, Castellana, Bandini. Espulso all’85’ Grasso. Recupero 0’+4′.

Splendido pomeriggio di sole a Certaldo: si gioca nel sussidiario davanti a un buon pubblico che riempie la piccola tribuna. Locali in campo in completo bianco: emiliani tutti azzurri. Prima nota di cronaca, per i locali (privi di Bernardini, Orsucci, Pagliai, Taraj e del centrale Salvadori infortunatosi venerdì scorso in allenamento a un dito di una mano), al 7′ quando un bel tiro di Vecchiarelli a giro finisce di poco alto sulla traversa. Al 12′ grande occasione per i padroni di casa con Baccini che libera di tacco Martini, sul suo tiro rimpallato Corsi può calciare dal dischetto ma Murriero è bravo a mettere in corner in tuffo. Al 17′ ancora pericoloso il Certaldo con la solita incursione di Vecchiarelli sulla cui botta il portiere ospite mette ancora in corner. Al 20′ si vedono gli ospiti quando il temutissimo Grasso viene fermato dal portiere D’Ambrosio: rigore? Per il direttore di gara Cipriano di Torino è tutto regolare. Al 31′ un’altra clamorosa occasione per il Certaldo in contropiede con il diagonale del solito Vecchiarelli respinto dal portiere e poi Martini con il tap-in colpisce in pieno il montante! Al 39′ arriva il meritato vantaggio del Certaldo quando al termine di una bella azi ... CONTINUA

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 15/02/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07943 secondi