Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

AIA EMILIA ROMAGNA: E' GRAZIELLA PIRRIATORE IL NEO PRESIDENTE

La conferenza stampa delle nomine è in corso in questo momento (ore 13)

Da Wikipedia: È nata ad Agrigento ma ha vissuto a Naro (AG) fino a quando si è trasferita a Bologna per frequentare l'università.

A Bologna è nata la sua passione per il calcio ed inizia a frequentare le partite casalinghe allo Stadio Renato Dall'Ara.

Proprio al Dall'Ara, incuriosita da un cartello pubblicitario che promuoveva il corso arbitri,[1] decide di provare a diventare arbitro e intraprende un corso dell'Associazione Italiana Arbitri nel 2002.[2]

Le prime gare la vedono impegnata nella direzione di campionati giovanili provinciali, ma già dalle prime fischiate i dirigenti della sezione bolognese intravedono buone potenzialità.

Rimasta ferma per circa un mese per infortunio, coglie una grande occasione. Viene chiamata a sostituire un collega carabiniere in occasione dell'anniversario dei caduti della strage di Nassiriya del 12 novembre 2003 per la partita Esercito Italiano-Carabinieri.[1]

Due esordi in due anni consecutivi. Prima Categoria e Promozione, ma perde due occasioni essendo esclusa ai passaggi per le categorie nazionali.[1]

Graziella Pirriatore - FavarawebIn seguito viene chiamata a dirigere incontri del campionato italiano di calcio femminile. Durante la stagione 2006-2007 arbitra Galileo Giovolley-Montale, undicesima giornata del girone C di Serie B femminile, dirigendo altri due incontri nella stessa serie nelle sue stagioni successive, passando alla Serie A femminile durante la stagione 2010-2011, debutto il 4 dicembre 2010, 7ª giornata, Reggiana-Firenze 2-1, alternandosi in Serie A2 femminile quella stessa stagione, debutto il 23 gennaio 2011 alla 10ª giornata, Imolese-Grifo Perugia 1-0.[3]

Ma è durante la stagione 2012-2013 che ottiene un significativo riconoscimento nella carriera, diventando arbitro internazionale FIFA.[2] L'esordio a livello continentale avviene il 21 aprile del 2013, nella partita Wolfsburg-Arsenal valida per le semifinali della stagione 2012-2013 della UEFA Women's Champions League.

Il 20 ottobre 2018 torna ad arbitrare una gara del campionato di Serie A femminile, passato sotto l'egida della FIGC, partita valida per la quarta giornata tra Mozzanica e Verona.

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 03/07/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07411 secondi