Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

GIOCAVA NELL' INTER CLUB IL RAGAZZO ANNEGATO A FORTE DEI MARMI

Jonas abitava in via Monte Altissimo, nel quartiere San Leonardo, con la famiglia. Era un grande appassionato di calcio, giocava nell'Inter club Parma e frequentava il Cpia, Centro provinciale di istruzione per adulti. - Emiliagol rivolge alla Famiglia e alla Società neroazzurra le più sentite condoglianze

 

Da Repubblica Parma - Il corpo di Jones Akwasi Aboagye, diciottenne originario del Ghana e residente a Parma, è stato ritrovato nel pomeriggio di oggi (lunedì 6 luglio) dai sommozzatori sotto il pontile di Forte dei Marmi (Lucca).

Il ragazzo era scomparso domenica dopo essersi tuffato dal pontile della località balnerare dove era arrivato da Parma insieme a una comitiva di amici.

Alle ricerche, allertate dagli amici del 18enne, hanno preso parte bagnini, capitaneria di porto, vigili del fuoco, carabinieri, polizia e guardia di finanza, anche con l'impiego degli elicotteri..... continua

 

Inter Club - Proprio ieri ti avevamo cercato per rinnovare la visita medica per la prossima stagione ma non rispondevi...poi la drammatica telefonata con tua mamma ci ha fatto capire nel giro di pochi minuti che quel ragazzo che non si trovava dopo il tuffo dal pontile di Forte dei Marmi eri tu...Per un paio di ore abbiamo sperato che fosse un errore, che in realtà non fossi tu, che non era possibile che ti fossi allontanato così tanto da casa...poi la tragica notizia del ritrovamento del cadavere in mare e tutto si è fermato...Siamo sconvolti da una tragedia immane che ti ha portato via prima di tutto alla tua famiglia e poi alla tua seconda famiglia che era la nostra squadra di Terza Categoria...Non ci sono parole per descrivere tutto questo dolore e ci rimarrà per sempre il rammarico di non averti visto segnare il tuo primo gol con la maglia nerazzurra...Già la tua maglia...La tua ultima indossata la ritireremo per sempre e la consegneremo a tua mamma al tuo funerale...Eri una grande promessa del calcio e dopo una vita difficile non ti meritavi una fine così tragica, anzi avresti meritato di realizzare il tuo sogno di diventare calciatore...
La famiglia dell’Inter club non abbandonerà mai la tua famiglia e organizzeremo un torneo in tua memoria e altre iniziative per ricordarti sempre!Continua a correre senza mai fermarti come facevi in campo e fai buon viaggio amico...RIP JONES

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 08/07/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,07074 secondi