Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

IN TRASFERTA, IL GOTICO CASTIGA CON DUE GOL LA CASTELLANA FONTANA

 

Castellana Fontana - Gotico Garibaldina 0-2

Castellana Fontana: Ziglioli, Pagani, Guglielmetti (dal 37’ st Lucchini), Landi (dal 25’ st Archieri), Losi, Mauri, Sartori (dal 31’ st Mandelli), Fagioli, Seghi, Cossetti, D’Aniello. A disposizione: Castagnetti, Sonlieti, Turco, Marabelli, Groppi, Lucchini, Gazzola, Mandelli, Archieri. Allenatore: Paolo Costa

Gotico Garibaldina: Cassinelli, Varesi, Messeri Matteo, Oppedisano, Giorgi, Maccagni, Menzani (dal 26’ st Moschetti), Molinelli, Cremona, Troiano (dal 43’ st Lucci), Zanaboni. A disposizione: Bersani, Borsatti, Moschetti, Gramigna, Guasti, Siaka Kone, Conigliaro, Lucci, Pietra. Allenatore: Luca Ferrari

Arbitro: sig. Federico Bonioni di Reggio nell’Emilia. 1^ Assistente: sig. Rodolfo Zambelli di Finale Emilia. 2^ Assistente: sig. Nicolò Fini di Finale Emilia.

Marcatori: 32’ st Moschetti (G/G)

Note: spettatori circa 150; ammonito: al 38’ pt Pagani (C/F), all’11’ st Cossetti (C/F); angoli: 5/4 (4/2); recupero: 1’ pt, 4’ st

Cronaca:

Al 1’ pt Fagioli verticalizza sulla fascia sinistra per D’Aniello che lascia sul posto Varesi entra in area guadagna la linea del fondo e crossa dietro per Cossetti con Giorgi che intercetta e spazza;

Al 3’ pt Cossetti appoggia sulla fascia sinistra per D’Aniello che controlla evita Varesi ed appoggia a Seghi che dal limite conclude di prima intenzione con Molinelli che respinge;

Al 4’ pt Fagioli verticalizza sulla fascia destra per Sartori che evita Messeri Matteo e crossa lungo in area per Cossetti che controlla e conclude con un tiro che Pagani respinge in calcio d’angolo;

Al 6’ pt Molinelli appoggia sulla fascia destra per Troiano che verticalizza in area piccola per Menzani che controlla ma non riesce a concludere per il sandwich di Pagani e Mauri che mettono in angolo con gli ospiti che reclamano il penalty;

All’8’ pt Troiano dalla fascia destra evita Guglielmetti e crossa a centro area per Zabanoni che controlla ma spalle alla porta cerca una improbabile conclusione che Losi respinge sui piedi di Oppedisano che conclude di controbalzo con la sfera che sulla riga di porta viene respinta da Mauri;

Al 10’ pt Fagioli appoggia a Cossetti che di prima verticalizza sulla fascia sinistra per D’Aniello che si invola solo in area ma decentrato quindi crossa rasoterra all’interno dell’area piccola dove Seghi e Sartori sono in ritardo con Messeri che spazza appena in tempo allontanando la pericolosa minaccia;

Al 17’ pt Landi appoggia a Cossetti che verticalizza sulla fascia sinistra per D’Aniello che evita Varesi entra in area e conclude a botta sicura con Giorgi pronto alla respinta in calcio d’angolo;

Al 23’ pt Troiano appoggia a Zanaboni che spalle alla porta evita Mauri e dal limite conclude con un tiro che Giorgi respinge;

Al 26’ pt Fagioli appoggia sulla fascia destra per Sartori che evita Messeri Matteo ed serve per Cossetti che fa velo per Seghi che a sua volta di prima lo libera in area con Cossetti che seppur decentrato conclude maldestramente che attraversa tutta l’area con Varesi che allontana;

Al 33’ pt Cossetti batte una punizione dal limite esterno con un tiro che non gira e termina sul fondo;

Al 34’ pt Molinelli verticalizza sulla fascia destra per Zanaboni che scambia con Troiano entra in area ed appoggia per l’accorrente Cremona che conclude di prima intenzione con un tiro che sorvola la traversa;

Al 42’ pt Giorgi verticalizza sulla fascia sinistra per Zanaboni che evita Pagani ed appena dentro l’area conclude con un tiro debole che Ziglioli blocca;

Al 43’ pt Fagioli scambia con Sartori che libera il compagno al limite che conclude con un rasoterra che Giorgi intercetta deviando la sfera costringendo Cassinelli ad allungarsi alla sua sinistra e respingere in calcio d’angolo;

Qui termina un avvincente primo tempo con le due squadre che hanno lottato su ogni pallone rimanendo strette in trenta metri.

Al 2’ st D’Aniello appoggia sulla fascia sinistra a Sartori che evita Varesi e crossa a centro area per Cossetti che controlla ma al momento del tiro Giorgi, Maccagni e Messeri Matteo fanno muro quindi appoggia dietro per Seghi che conclude di prima intenzione con Maccagni che respinge;

Al 6’ st Cossetti batte una punizione dalla tre quarti scodellando in area per Seghi che incredibilmente solo dinanzi a Cassinelli impatta di testa sul fondo;

Al 13’ st Troiano batte una punizione dal limite esterno scodellando una palla velenosa in area piccola dove Cremona e Zanaboni non arrivano all’impatto con Ziglioli che vede le streghe;

Al 17’ st Oppedisano verticalizza per Zanaboni che evita Pagani si accentra ed appoggia in area per Cremona che solo dinanzi a Ziglioli conclude a botta sicura con il portiere in uscita disperata che respinge;

Al 24’ st Landi verticalizza sulla fascia destra per Pagani che evita Messeri Matteo ed effettua un tiro cross all’interno dell’area piccola con Seghi che si catapulta sulla palla ma sbaglia l’impatto con la stessa spedendola sul fondo con la porta completamente sguarnita per l’ira dei compagni e dei tifosi di casa che recriminano sull’occasione sfumata;

Al 32’ st Molinelli appoggia sulla fascia sinistra per Messeri Matteo che controlla evita Sartori si accentra e di esterno verticalizza in area per Moschetti che scatta sul filo del fuori gioco evita il ritorno di Losi e conclude sull’uscita disperata di Ziglioli che smorza la conclusione con la palla che passa sotto il braccio del portiere e lentamente varca la linea di porta con Losi che spazza con il guardalinee che indica il centrocampo segnalando al direttore di gara che la palla è entrata tutta in porta per il gol che manda in visibilio il pubblico ospite assiepato sugli spalti;

Al 36’ st Varesi batte una rimessa laterale per Cremona che controlla e restituisce con Varesi che scavalca la difesa avversaria con una palombella sulla fascia destra per Zanaboni che controlla evita Mauri con un pregevole assist per l’inserimento di Troiano che solo dinanzi a Ziglioli conclude con un tiro sul palo lontano che scavalca il portiere di casa e gonfia la rete per il gol dell’apoteosi Gotico Garibaldina con panchina e tifosi sugli spalti che stavolta esagerano con l’esplosione di gioia;

Al 38’ st Archieri batte una punizione esterna dalla tre quarti scodellando in area per Pagani che stacca più in alto di tutti ed impatta maldestramente con la palla che sorvola la traversa;

Al 44’ st Varesi verticalizza per Zanaboni che evita Mauri ed appoggia per l’accorrente Lucci che dal limite conclude con un tiro che termina sul fondo.

Inutili di restanti quattro minuti di recupero dove la squadra di casa cerca comunque un ipotetica azione d’attacco ma trova la pronta reazione ospite che ne blocca ogni tentativo fin quando l’arbitro manda tutti sotto la doccia con mister Luca Ferrari che fa rimanere a centro campo i suoi ragazzi attendendo l’uscita mesta dei giocatori di casa per poi festeggiare con i propri tifosi la tanto attesa vittoria.

 DALLA D ALLA TERZA - RISULTATI E CLASSIFICHE

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Filippo Sanacore il 02/12/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,05120 secondi