Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

DERBY DI SAN POLO, ALLA PARTITA CON LE CROCI CELTICHE E LE AQUILE

E' successo nel derby tutto parmigiano di Terza Categoria tra San Polo e San Polo di Torrile (Piccolo Comune attaccato a Parma)

Vai alla galleria

Bymanso - Ci mancavano anche le Croci celtiche con le aquile sui campi dei dilettanti. E si, ci mancavano e quindi ci han pensato quelli di  San Polo di Torrile (un tifoso per la verità) a provvedere alla mancanza.

Ieri, durante il derby, San Polo – San Polo di Torrile di Terza Categoria la “tifoseria” degli ospiti (San Polo di Torrile), in pratica quator o cinch ragaz o anca meno (uno?), hanno dato luogo a quello che è un vero e proprio schifo, bardando cioè, il campo con striscioni offensivi nei riguardi della squadra di casa (son poi lo stesso comune) e sventolando bandiere con le Croci Celtiche e l'aquila.

Per chi non lo sapesse, questi son emblemi del nazismo e ripresi poi dal fascismo, ed erano usati niente di meno che da Hitler e da Mussolini.

La cosa che ci lascia perplessi e che non può passare sotto all'uscio, è il fatto che alla partita fossero presenti anche le autorità comunali di San Polo, che proprio perchè autorità, dovrebbero in casi del genere far valere proprio la loro autorità chiamando chi di dovere (vigili o carabinieri), in modo che questi quattro o cinque ragazzotti, che tutti in paese conoscono, si diano una bella regolata; ma da quel che ci risulta, i Carabinieri eran proprio presenti e nizo a fat gnienta!

Da quel che sappiamo, l'arbitro della gara e anche il commissario di campo, hanno visto sia gli striscioni che le bandiere e quindi, siam sicuri che il referto ci parlerà della cosa.

Adesso comunque, il danno è fatto e se son vere le nostre informazioni, arriverà la segnalazione al Prefetto che muoverà tutto il proprio “potere” per risalire agli autori o all'autore del “bel gesto”.

I quattro o cinque ragazzotti o quel solo ragazzotto di cui si conosce nome e cognome, passerà, come è prevedibile, quattro o cinque brutti minuti, perchè non ci sono solo le testimonianze, ma ci sono anche le foto di quanto ha “presentato” al campo di San Polo. Finirà con un bel daspo, o si aggiungerà anche altro tipo di denuncia, tipo l' istigazione a odio razziale?

Questo non ci è dato a sapersi, perchè le cose sono un po' controverse, e una delle ultime sentenze, ha sancito che la croce celtica non è emblema fascista e che non c'è pericolo per la ricostituzione del partito fascista (link), ma in altri casi (stadi) l' autore del bel gesto, è stato sanzionato con il daspo (link).

Tanto è controverso l'esito, che alcune tifoserie sbandierano la Croce celtica negli stadi italiani e alcuni manifestanti, la portano alle manifestazioni.

A me fa schifo, ma se la legge ci dice che si può, qualche dubbio su queste leggi mi viene, anche se è doveroso da parte nostra aspettare gli sviluppi dell'intera questione, tanto più, che le croci celtiche le vendono tranquillamente a nove euro su ebay!

Comunque noi crediamo, che nel bene o nel male, gli sviluppi ci saranno!

Il Presidente del Torrile San Polo, Giancarlo Froldi, ci ha dichiarato che non è la prima volta che il ragazzotto tira fuori la bandiera incriminata, e questo, nonostante gli sia stato detto più volte dallo stesso Presidente, di non farlo. Froldi inoltre, come era prevedibile conoscendolo, si è dissociato ed ha condannato questa azione che tenta di infangare la sua Società e quindi,  ha tutta la nostra comprensione, perchè sappiam bene cosa vuol dire "essere nei dilettanti".

Ps: non è che poi alla fine 'sta bandiera celtica porta anche sfiga?... no perchè il San Polo di Torrile, oltre ad aver perso il derby con la matricola San polo, è anche ultimo in classifica con un misero punticcino dopo sei partite!

Ps2: sappiamo per certo, che il San Polo ha le foto del misfatto, ma per noi non le hanno più trovate. Vuoi vedere che per qualcun altro le ritrovano? A nin son convint.. rido!

 

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 21/10/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,08067 secondi