Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

PICCARDO, BOMBER CAPUTO: "VOGLIO TORNARE IN D CON QUESTA SOCIETA'"

La Società parmense ha presentato il bomber ex Axys Zola, Fiorano e Sassuolo, che ha risposto a tre domande sul suo futuro e su quello della Piccardo

 

La Piccardo Traversetolo ha ufficializzato l’arrivo per la stagione 2019/20 di Simone Caputo, nato il 23 luglio 1998 , ricopre il ruolo di esterno offensivo di destra. Simone vanta due presenze in Europa League con il Sassuolo, società nella quale è cresciuto calcisticamente.

La scorsa stagione Simone Caputo ha iniziato il campionato con il Fiorano per poi passare nel corso della stagione al Axys Zola in seri D.

  • Buongionro Simone cosa ti ha spinto a scegliere la Piccardo Traversetolo?

  • La serietà e l’organizzazione della società . Due componenti fondamentali per permettere a un giocatore di esprimersi al meglio. Poi l’ambizione e la volontà del presidente Franco Scrinzi di formare una squadra capace di affrontare una stagione ad alti livelli.

  • Che obiettivi ti poni per la stagione prossima?

  • Il primo obiettivo sarà quello di integrarmi al meglio con i nuovi compagni e aiutare la squadra a lottare fino alla fine per la vittoria del campionato, a livello personale spero di segnare il più possibile, di fare molto bene e poter tornare a giocare in serie D.

  • Ti pesa essere tornato dalla serie D all’Eccellenza?

  • Ovviamente sì. Ribadisco che il mio obbiettivo è quello di tornarci e per questo sono contento di aver scelto la Piccardo, in quanto condividiamo le stesse ambizioni.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 25/05/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,17321 secondi