Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOCATORE ERI 96, DUE ANNI E MEZZO PER L'AGGRESSIONE ALL'ARBITRO!

Espulso, da due pugni alla nucca all'arbitro tanto da farlo sanguinare. Squalifica fino al 30/12/2021? Im peron poch!!

 

COMUNICATO FIGC DI PARMA

GARE DEL 3/ 3/2019 Gara del 3/ 3/2019 ERI 96 - VARANESE

Sciolta la riserva di cui al C.U. Nº34 del 06/03/2019 il G.s.t., esaminati gli atti ufficiali (rapporto di gara, più supplemento di rapporto), considerato che il direttore di gara è stato costretto a sospendere la gara al 19' del secondo tempo causa aggressione da partedi un calciatore della società ERI 96, DELIBERA:

  1. di infliggere alla società ERI 96, la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0 - 3 a favore della società Valtarese.

     

  1. di segnalare l'accaduto all'ufficio preposto della Federazione per la procedura amministrtiva a carico della società ERI 96. (C.U. Nº 104/A del 17/12/2014)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2021

Al 19' del secondo tempo, a gioco in svolgimento, il calciatore Smalaj Ervin, contestando una decisione arbitrale, inseguiva il direttore di gara stesso ed urlando lo insultava ripetutamente.

A questo punto l'arbitro interrompeva il gioco ed estraeva il cartellino rosso, notificandogli l'espulsione. Immediatamente il calciatore Smalaj rvin lo raggiungeva prontamente sferrandogli, in rapida successione, due pugni alla nuca. Solo grazie all'intervento di un calciatore avversario, evitava, a fatica, che il sig,Smalaj Ervin si avventasse nuovamente sull'arbitro interrompendo così l'inaudita aggressione.

I colpi ricevuti, causavano al direttore di gara, senso di stordimento accompagnati da nausea, forte dolore alle tempie, al collo ed alla schiena.

Pertanto il direttore di gara decideva di sospendere la partita e di fare rientro negli spogliatoi, raggiunto prontamente dai dirigenti della società Eri 96, che provvedevano ad allontanare definitivamente il sig. Smalaj Ervin. Una volta raggiunto lo spogliatoio, l'arbitro, soffiandosi il naso, accusava una copiosa fuoriuscita di sangue, evidentemente a causa dei colpi subiti.

Una volta ripresosi, constatando che l'unico sintomo dell'aggressione restava un consistente dolore al collo ed alla testa, il direttore di gara decideva di non dover ricorrere a cure mediche.

Visto l'accaduto ed esaminati attentamente gli atti ufficiali con relativo supplemento di rapporto, questo G.s.t., in ottemperanza a ciò che recita l'Art.11 bis) Comma 2 del codice (Responsabilità per condotte violente nei confronti degli ufficiali di gara) trasmesso dalC.U.Nº174 F.I.G.C. stagione sportiva 2018 - 2019, decide di infliggere al calciatore Smalaj Ervin, la squalifica fino al 30/06/2021.

Ps: Caro M.(la emme sta per Marco ma anche per monitoratore seriale) Bernardini, mi sa che devi stare più attento agli articoli di Emiliagol, perchè questo, a leggerti oggi, mi sa che ti sia sfuggito. Va bhe che in Gazza pagano poco, ma prendere notizie da un sito, è cosa di solo alcuni secondi. Quindi, cartellino giallo, per ora. Ma solo per ora!

Ps2: Cartellino d' Oro al Manso, che è stato prontamente avvertito (du minut d'arloi!!) da Marco Bernardini che sulla Gazza compariva lo schiaffo del giocatore dell'Eri. Dai su Marco, tez zi casché! Ti volevo mettere alla prova. E devo dire che il tuo lavoro di monitoratore lo fai davvero egregiamente. Paga strameritata!!!! Però, non esagerare, ve. Datti almeno il tempo per cenare! 

 

VARANESE - ERI 96 SOSPESA PER UNO SCHIAFFO ALL'ARBITRO!

La Varanese stava vincendo 3-0 quando al 25° del secondo tempo l'arbitro ha espulso Smalay dell' Eri 96 e questi gli ha dato uno schiaffo. Le notizie che abbiamo, ci dicono che l'arbitro ha sospeso la partita e che i giocatori dell'Eri aiutati dai dirigenti hanno provveduto ad allontanare l'autore del misfatto e l'arbitro così, non ha subito ulteriori danni.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 13/03/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,18028 secondi