Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il Rosselli Mutina batte 3-2 il San Pietro e vince la Coppa Italia

Dopo il trionfo in campionato, il Rosselli fa l'accoppiata! Immagini della serata e della premiazione. Ha arbitrato il Signor Mori della Federazione di Parma

Vai alla galleria

FINALE COPPA ITALIA PROMOZIONE

ROSSELLI MUTINA-SAN PIETRO IN VINCOLI 3-2

Reti: 16’ Modica, 18’ e 48’ Baiardi, 30’ rig. e 80’ Gripshi

ROSSELLI MUTINA: Brancolini, Ricaldone, Righi, Girotti (46’ Paradisi), Tammaro, Guilouzi, Modica, Prandi, Gripshi (91’ Manno), Pecorari (62’ Guastalli), Ligabue. A disp. Benedetti, Bozzini, Vaccari, Azzouzi. All. Pini (squalificato Nannini)

SAN PIETRO IN VINCOLI: Sassi, Montanari Gatti (86’ Campana), Ghetti, Zanzani, Casadio, Guerra, Maccolini (82’ Valgiusti), E. Fabbri, Baiardi, Genuario, Carrozzo. A disp. Bartolini, Spaneshi, Della Pasqua, Leoni, A. Fabbri. All. Freschi

Arbitro: Mori di Parma (assistenti Mattia e Bonafede di Bologna)

Note: ammoniti Tammaro, Ligabue, Righi, Ricaldone, Ghetti e Fabbri. spettatori 150 circa

CASTEL SAN PIETRO (BO) – Dopo il campionato, stravinto con quattro giornate di anticipo, ecco la Coppa Italia Promozione: la Rosselli Mutina conquista in questo 2016-2017 una magica «doppietta» inanellando il secondo titolo stagionale alzato da capitan Tammaro. A farne le spese nella finale sono i romagnoli del San Pietro in Vincoli, battuti in un match tiratissimo sul campo neutro di Castel San Pietro grazie alle marcature di Modica e Gripshi, autore di una doppietta. E’ il coronamento di una annata storica per il club modenese di viale Amendola, lanciatissimo verso l’Eccellenza.

La cronaca. La prima incursione nel confronto che chiude la stagione è di marca gialloblù, con Pecorari che scende sulla sinistra e arriva al tiro, parato. Risponde il San Pietro in Vincoli al 4’, con un fendente da lontano sul quale Brancolini si supera in volo sulla sinistra. Ancora si propongono i ravennati al 9’, con un tentativo da fuori di Fabbri che viene deviato e termina in angolo. Al 16’ l’equilibrio si sblocca, quando Girotti viene atterrato ai venticinque metri sul centrodestra: della punizione si incarica Modica, autore di una staffilata rasoterra sul primo palo che si infila in gol mentre Sassi non è esente da colpe. Nemmeno il tempo di esultare che lo Spiv pareggia: manovra centrale, Baiardi ci prova da venti metri con una conclusione a filo d’erba che termina alle spalle di Brancolini, spiazzato dalla deviazione di un compagno. Dopo una decina di minuti di impasse la Rosselli Mutina, che cresce in mezzo al campo col trascorrere dei minuti mentre i romagnoli sempre più chiaramente puntano sulle ripartenze, si riporta avanti con un blitz sulla sinistra dell’attivissimo Pecorari, colpito fallosamente appena dentro l’area da Ghetti: l’arbitro parmigiano Mori fischia il calcio di rigore, battuto da un glaciale Gripshi che fa centro con uno «scavetto».

La ripresa si apre col punto del 2-2 del San Pietro in Vincoli, con una bella torsione di testa in area di Baiardi su traversone morbido di Genuario. Siamo al 2’; un minuto più tardi una «sberla» da lontano di Modica che mette i brividi a Sassi. Passa il tempo e la gara si sviluppa nella fascia centrale, con alcune scorribande dei modenesi come quella che al 23’ conduce al tiro Modica, alto, così come un defilato Paradisi al 28’. Poi, quando i supplementari stanno per avvicinarsi, Gripshi inventa un gol meraviglioso: dal limite sinistro disorienta il diretto marcatore, dribblandolo, e fa partire una imprendibile parabola col mancino che si infila nell’angolo. Una rete che fa esplodere la gioia gialloblù in tribuna e che regala alla truppa di mister Nannini – squalificato e sostituito in panchina dal vice Pini – la Coppa Italia Promozione che si unisce al trionfo in campionato.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 04/05/2017
Tempo esecuzione pagina: 7,91266 secondi