Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Sarmatese e Soragna pareggiano 1-1 al termine di una brutta gara

SARMATESE – SORAGNA 1-1

SARMATESE Corbellini, Fantini, Albasi (80’ Grassi), Ardemagni, Bernini, Figoli, Molinelli, Boledi, Alberici, Pellizzotti (80’ Leccacorvi), Angov. A disposizione Frattini, Presta, Montini, Habibi, Maffi. Allenatore Agosti

SORAGNA Rigolli (57’ Rizzardi), Gambara (66’ Villani), Bertoncini, Nani (92’ Spocci), Vojkic, Cucchi, Venturini, Zanni, Cantini, Testa, Loschi. A disposizione Dioni, Piro, Leoni, Passera.

Arbitro: Spadoni della Sezione di Piacenza

Marcatori: 73’ Bertoncini, 77’ Alberici

Espulso: 55’ Boledi

Sarmato – Una brutta Sarmatese non va oltre un deludente pareggio interno contro il pericolante Soragna al termine di una gara nervosa e sofferta. Primo spunto di cronaca al 3’ quando Pellizzotti ci prova da fuori area e palla alta sopra la traversa. Al quarto d’ora Angov porge ad Albasi il cui tiro cross finisce a lato di poco. La Sarmatese esaurisce la spinta iniziale e non succede più nulla di rilevante fino al 42’ quando il Soragna ha la grande occasione per andare in vantaggio; fuga sulla destra di Testa che salta Albasi e si presenta solo davanti a Corbellini che in uscita respinge la sua conclusione a botta sicura. La ripresa inizia sulla stessa falsa riga della prima frazione ma al 55 si registra l’episodio che potrebbe cambiare la gara; Boledi viene atterrato in area da Rigolli, il direttore di gara lascia incredibilmente correre tra lo stupore generale; subito dopo Boledi protesta platealmente e viene giustamente espulso. L’inferiorità numerica penalizza ulteriormente una Sarmatese già in difficoltà e al 65’ Corbellini salva sul colpo di testa di Loschi. Poco prima della mezz’ora sugli sviluppi di un corner Bertoncini appostato sul secondo palo batte Corbellini e porta in vantaggio il Soragna. Al 77’ Alberici si incunea tra la difesa locale e batte Rizzardi in uscita per l’uno a uno. Ultima emozione, in pieno recupero, Loschi tenta il pallonetto ma la palla termina a lato di poco.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/03/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,43295 secondi