Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     DIRETTA

PICCARDO TRAVERSETOLO, TRE DOMANDE A MATTIA FANTI EX LENTIGIONE

 

La società Piccardo Traversetolo annuncia che Dalla stagione 2019/20 Mattia Fanti sarà un giocatore della Piccardo Traversetolo. È con grande soddisfazione che la società accoglie nella sua rosa il giovane attaccante parmigiano. Mattia Fanti è nato Parma il 24/01/1997 , cresciuto nelle giovanili del Parma Calcio proviene dal Lentigione, che dal gennaio della scorsa stagione l’aveva girato in prestito al Fiorano.

Mattia cosa ti ha spinto ha scegliere la Piccardo Traversetolo per la prossima stagione?

Innanzitutto il fatto che mi abbiano cercato da subito, appena finito il campionato, secondariamente il fatto che condividiamo gli stessi obbiettivi e che all’interno dello spogliatoio ci siano giocatori con cui ho già giocato come Savi e Rieti. Diciamo che dopo aver visto le strutture del centro di Traversetolo e dopo aver compreso la serietà del progetto non ho avuto il minimo dubbio a fare la mia scelta.

Quindi dalla prossima stagione ti aspetti grandi cose?

Come già detto il fatto che mi abbiano cercato da subito mi ha fatto capire che la società ha intenzione di credere in me e questo è molto importante per un giocatore, e sarà un ulteriore motivazione per dare il 100 per 100 e fare una grande stagione sia a livello personale che di club, in quanto gli obbiettivi coincidono: cioè salire di categoria.

Che tipo di attaccante sei?

Diciamo che il mio ruolo ideale è quello della seconda punta o del trequartista, ma nel corso degli anni ho giocato anche in altri ruoli di attacco, penso di essere abbastanza versatile anche se il meglio di me lo do come seconda punta.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,09498 secondi