Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL BORGO SAN DONNINO CON MERITO, BATTE 2-1 IL BORETTO

RETI: 12’ Bationo (BSD), 43’ Fanti (BT), 45’ Ferretti (BSD)

BORGO SAN DONNINO: Monteverdi, Bisagni, Setti (41’ Lorenzani), Bationo, Som, Casarini, Rossi, Abelli, Delporto (78’ Caniparoli), Martinez, Ferretti. A disp: Aimi, Ferri, Brunani, Pedrazzi, Bernini, Alfieri, Billone. All: Luca Rastelli

BORETTO: Zovi, Callegari (77’ Diouf), R. Parmiggiani, Sassi, Ouahero, Rocchi, Cabras (58’ Bernini), Calliku, Ennamli (85’ Lorenzini), Fanti, N. Parmiggiani (58’ Gandolfi). A disp: Bonini, Sow, Toma, Gueye, Cagnolati. All: Marco Iotti

ARBITRO: Sig. Matteo Cavacini di Lanciano (assistenti: Sig. Federico Ravaioli di Ravenna e Sig. Enrico Cereti di Cesena)

AMMONITI: Bationo (BSD), Cabras (BT), Caniparoli (BSD)

NOTE: terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori 150 circa.

Il Borgo San Donnino supera di misura il Boretto (2-1) e si regala la sesta vittoria consecutiva nel Girone A di Eccellenza: prosegue il momento magico della compagine allenata da Luca Rastelli, attesa domenica prossima da un delicato scontro diretto per la promozione contro il Cittadella Vis Modena.

Il Borgo San Donnino è padrone del campo sin dalle battute iniziali ma, dopo una breve fase di studio, a procurarsi la prima occasione da rete della partita è il Boretto: all’8’, un retropassaggio errato di Bationo viene intercettato dall’attento Ennamli, che conclude dalla distanza chiamando Monteverdi ad una parata in due tempi. Lo stesso Bationo si riscatta nel migliore dei modi quattro giri d’orologio più tardi, quando su un traversone proveniente dalla sinistra è il primo ad arrivare sul pallone vagante in area piccola e ad infilarlo alle spalle dell’incolpevole Zovi per l’1-0. Il Borgo San Donnino, forte del gol di vantaggio, continua a stazionare nella metà campo avversaria, senza tuttavia procurarsi ghiotte chance per il raddoppio nella fase centrale della frazione. Al 31’ Casarini lascia partire un missile terra-aria col sinistro dalla distanza, accarezzando la traversa, mentre al 42’ Delporto conclude a lato con il destro da posizione centrale. Il 2-0 dei padroni di casa sembra nell’aria, ma il Boretto non ci sta e agguanta la parità al 43’ con un cross dal fondo intercettato in area piccola da Fanti, che di testa non lascia scampo a Monteverdi: l’1-1 dura una manciata di secondi, visto che al 45’ Ferretti riporta avanti la formazione di Rastelli con una gran conclusione dalla distanza sulla quale Zovi non può nulla. In pieno recupero, c’è spazio per il primo squillo del pomeriggio da parte di “bomber” Martinez, ma Zovi gli chiude lo specchio della porta.

Nella ripresa, si gioca ad una sola porta: il Borgo San Donnino preme costantemente sull’acceleratore, senza tuttavia riuscire a chiudere la contesa. Al 54’ Rossi entra in area da sinistra, si accentra e calcia a botta sicura mandando la sfera sull’esterno del palo; al 61’ Martinez, imbeccato da Ferretti, non trova la porta. La partita prosegue con la squadra di casa in totale controllo e Monteverdi nel ruolo di spettatore non pagante. Nel finale, tra l’80’ e l’84’, prima Bisagni (tiro alto sopra la traversa sugli sviluppi di un corner battuto da Abelli) e poi Rossi non riescono ad arrotondare lo score, ma ciò non influisce minimamente sul risultato finale.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 22/01/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,06380 secondi