Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

UN GOL ALL' ANZOLAVINO BASTA AL BORGO S.D. PER RAGGIUNGERE LA VETTA

RETI: 53’ Bernini (B)

BORGO SAN DONNINO: Monteverdi, Bisagni (46’ Bernini), Setti, Lorenzani, Casarini, Som, Billone, Abelli, Bationo, Martinez, Storchi. A disp: Aimi, Ferri, Romeo, Marzoli, Forlini, Delporto, Baraye, Pedrazzi. All: Luca Rastelli

ANZOLAVINO: Roccia, Migliacci, Diallo, Kourouma, Capitani (67’ Bertinelli), Cosner, Caprino (70’ Mattioli), Ruffini, Tonelli, Margiotta, Feze. A disp: Calzati, Dardi, Bettini, Comastri, Kaba, Righetti. All: Alessandro Evangelisti

ARBITRO: Sig. Luca Tuderti di Reggio Emilia (assistenti: Sig. Riccardo Ghidoni di Reggio Emilia e Sig. Taoufik Touijar di Reggio Emilia)

AMMONITI: Bisagni (B), Casarini (B), Som (B), Capitani (A), Bationo (B), Tonelli (A), Monteverdi (B)

NOTE: terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori 200 circa.

Il Borgo San Donnino vince di misura contro l’Anzolavino e balza al comando della classifica del Girone A di Eccellenza: decisiva, per la formazione di Rastelli, è stata la rete realizzata in avvio di ripresa dal giovane Bernini. Domenica prossima i biancazzurri saranno ospiti del Colorno nella terzultima giornata d’andata.

Il primo tempo si disputa quasi interamente nella metà campo dell’Anzolavino: fin dalle battute iniziali, infatti, è il Borgo San Donnino ad avere il pallino del gioco in mano ma, nonostante le numerose occasioni create, non riesce a sbloccare la contesa. Al 6’ i biancazzurri accarezzano due volte il vantaggio nel giro di trenta secondi, prima con una conclusione di Storchi che si stampa sull’esterno del palo grazie all’intervento di Roccia e poi con un tiro di Bisagni dal limite con la sfera che termina la sua corsa di poco alta sopra la traversa. Il primo ed unico affondo significativo della prima metà di gara per l’Anzolavino matura al 12’ quando Feze allarga il gioco sulla destra nella zona di Caprino, il cui tiro da posizione favorevole viene deviato in corner. Al 17’ torna a premere il Borgo San Donnino con Martinez che lancia Abelli tutto solo davanti al portiere, ma il capitano conclude in diagonale mettendo la sfera di un soffio sul fondo; al 21’, i padroni di casa ripartono in contropiede con Martinez che si ritrova a tu per tu con Roccia, ma si vede negare la gioia del gol dall’estremo difensore avversario. Nella seconda parte della frazione inaugurale, cresce l’Anzolavino ma al tempo stesso il Borgo San Donnino non ha problemi a contenere le timide incursioni della formazione di Evangelisti. Nell’ultimo spunto del primo tempo, al 41’, Storchi si vede annullare un gol per posizione di fuorigioco.

Dopo un’occasione in avvio di ripresa per l’Anzolavino con un colpo di testa di Feze salvato sulla linea di porta da Monteverdi, il Borgo San Donnino sblocca il risultato al 53’: Storchi entra in area di rigore e, una volta giunto sul fondo, appoggia nell’area piccola dalle parti di Bernini che, da zero metri, trova il tap-in vincente per la rete dell’uno a zero. Avanti nel punteggio, la squadra di Rastelli cerca immediatamente il raddoppio allo scoccare dell’ora di gioco ma il sinistro in girata di Billone termina sul fondo; al 70’ i biancazzurri vanno ad un passo dal 2-0 con un calcio di punizione battuto di sinistro dal limite da Martinez, ma nella circostanza si supera il portiere dell’Anzolavino che toglie il pallone dall’incrocio dei pali. Al 75’ Roccia sbaglia un rilancio, Billone recupera palla sulla trequarti e gioca in profondità per Bernini, il cui destro a giro finisce sul fondo. La più ghiotta occasione per il bis del Borgo arriva al 78’ con Martinez che colpisce il palo con il sinistro da fuori area, poi sulla ribattuta Storchi manda alto a portiere battuto. Nel finale, l’Anzolavino non riesce a proporsi con continuità dalle parti di Monteverdi ed è costretto a capitolare: il Borgo vince 1-0 e, anche grazie ai risultati degli altri campi, può far festa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 27/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,06486 secondi