Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

LA PICCARDO BATTE IL NIBBIANO CON GOL DEL SOLITO LARIBI

PICCARDO TRAVERSETOLO – NIBBIANO VAL TIDONE 1-0

Reti: 23 Laribi

PICCARDO:1 Aimi,2 Sanè 3 Lorusso,4 Laribi,5 Zuccolini,6 Dodi,7 Truffelli (70 Boselli),8 Kashari,9 Notari,10 Rizzitelli (85 Galeotti),11 Nasic. Allenatore: Notari Roberto

NIBBIANO 1 Murriero,2 Castellana,3 Bernardi,4 Montagna (60 Porcari),5 Fogliazza,6 Celotti (75 Degiovanni),7 Federico (75Boccenti) 8 Baldini, 9 Blazevic (46Rulibal) 10 Jakimovski,11 Lancelotti. Allenatore: Rossini Stefano

AMMONITI: Zuccolini (P), Federico, Celotti, Montagna (N)

Piccardo Traversetolo che continua la sua striscia positiva raggiungendo la quinta vittoria consecutiva in una partita sofferta fino alla fine contro un Nibbiano che dimostra di non meritare l’attuale classifica. La partita comincia con le due squadre che non riescono a prendere il sopravvento, ritmi blandi e tanti errori anche a causa di un campo non perfetto. Dal 20 sono comunque i padroni di casa che riescono a prendere in mano le redini del gioco e vanno vicino al gol nel giro di pochi minuti: bella azione sulla destra della squadra di Notari che libera Sanè al cross, sull’invitante traversone del terzini si avventa Notari, la cui conclusione viene deviata in angolo.

Poco dopo è Laribi ad entrare in area dal lato sinistro e dopo un dribling a rientrare calcia in porta ma la palla si spegne sull’esterno della rete. Passano 2 minuti e la Piccardo trova il gol del vantaggio con il secondo gol consecutivo direttamente da angolo di Laribi, (al suo 5 gol consecutivo). Primo tempo che si conclude con la Piccardo che controlla agevolmente il vantaggio.

Nella ripresa il Nibbiano prende campo fin da subito e al quarto minuto è Sanè che per due volte si immola a respingere due conclusioni all’interno dell’area degli attaccanti piacentini. Risponde la Piccardo con un’altra bella azione sulla destra e traversone di Rizzitelli che pesca sul secondo palo Nasic che di testa mette di poco sul fondo.

Ma nel secondo tempo si erge a protagonista il giovane portiere giallo nero Aimi che salva il risultato per ben tre volte, l’ultima con una prodezza mirabolante su conclusione ravvicinata di Lancelotti. Piccardo che con determinazione e sofferenza porta a casa la 5 vittoria consecutiva, la settima nelle ultime nove partite.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 27/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,06758 secondi