Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TERZA PC - CAORSO FULGOR FIORENZUOLA 3-2

CAORSO – FULGOR FIORENZUOLA       3 - 2

CAORSO: Cortesiano, Maarouf, Bisotti (Tortora 46°), Mechev,  Biselli, Zisa, Gomis, Corea, Aguirre (Tounkara 70°), Cissè, Compiani  All. Vitaliano

FULGOR FIORENZUOLA: Bersani, Deolmi (Zoni 10°), Burgazzi M. (Casarola 65°), Milanesi (Valente 80°), Bassirou, Verbini, Burgazzi A., Vardelli (Larhzafi 75°), Pezza, Schenardi All. Burgazzi Massimo

Arbitro: Signor Guzman di Piacenza

Reti: Cissè (C) al 30° su rig., Aguirre (C) al 58°, Burgazzi A. (F) al 70°, Schenardi (F) al 85°, Corea (C) al 94°

Vittoria importantissima del Caorso contro la Fulgor Fiorenzuola per 3 a 2 ottenuta proprio allo scadere del secondo tempo.

Parte bene il Caorso ed al 6° bella giocata di Aguirre che libera Maarouf ma il tiro termina alto.

Al 8°  Compiani si libera in area ma il suo tiro è parato da Bersani.

Al 12° bella azione del Caorso ma il tiro di Gomis è parato dal portiere ospite.

IL Caorso passa meritatamente in vantaggio al 30° grazie ad un rigore concesso per atterramento di Compiani e trasformato da Cissè.

Nel breve tempo trascorso per calciare  il rigore arriva l’espulsione di Compiani per proteste.

Il Caorso continuaa giocare nonostante l’inferiorità numerica ed al 40° su una bella combinazione il pallone giunge a Mechev che non trova il tempo per calciare.

Nella ripresa il Caorso controlla bene ed al 58° raddoppia grazie ad un pregevole assist di Mechev che libera Aguirre per la conclusione vincente.

Al 70° gli ospiti accorciano le distanze con Burgazzi Amedeo bravo a sfruttare gli sviluppi di una punizione e a mettere in rete da pochi passi con un tiro preciso.

Al 80° bello spunto di Gomis che libera il tiro e colpisce un palo clamoroso.

Al 85° gli ospiti giungono al pareggio con una punizione calciata in modo esemplare da Schenardi con il pallone che colpisce violentemente i due pali prima di terminare in rete.

Al 86° il Caorso rimane in nove per l’espulsione per doppia ammonizione di Gomis.

AL 87° clamorosa occasione per il Caorso che attacca nonstante la doppia inferiorità numerica ma il colpo di testa di Corea trova la parata di ersani.

Al 94° arriva la meritata vittoria del Caorso con Corea che mette in rete di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo fissando il punteggio sul 3 a 2.

 

Magno

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 14/11/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,07159 secondi